Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarella

Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarella una vera bontà tutta vegetariana perfetta da gustare anche come finger food aperitivo.

Chi non ama la pizza e se la ama tantissimo cerca sempre di provare gusti nuovi e sfiziosi. Ecco perchè questa volta avendo comprato in Calabria le cipolle rosse di tropea non ho resistito a preparare una pizza che potesse risaltare tutte le proprietà di quest’ultima.

Ho pensato di abinare la cipolla rossa ai pomodorini invece della salsa di pomodoro per far sì che la cipolla diventi croccante e golosa.

Amate la pizza come me? Ecco quì i link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: IMPASTO PIZZA FORNO A LEGNA – IMPASTO PIZZA CON FARINA DI FARRO – IMPASTO PER PIZZA SENZA GLUTINE – PIZZA GAMBERETTI E ASPARAGI – PIZZA MELANZANE  E SALSICCIA ALLA SICILIANA

Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarella ricetta

Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarella

Ingredienti:

  • 500 g di farina 0
  • 150 g di lievito madre (in sostituzione 25 g di lievito di birra o una bustina di lievito disidratato)
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 dl d’acqua circa

Ingredienti per la farcia:

  • 1 cipolla rossa di tropea
  • 10 pomodorini
  • 300 g di mozzarella
  • basilico q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione della Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarella :

  • Per preparare la Pizza cipolla rossa pomodorini e mozzarellai per prima cosa pensiamo al lievito se usate il lievito madre o il lievito di birra mettetelo in una ciotola e scioglietelo con poca acqua tiepida.
  • Se usate invece il lievito di birra disidratato mettetelo in un bicchiere con poca acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero e aspettate che inizi a fermentare.
  • Pesate la farina in una ciotola, fate un buco al centro e metteteci il lievito, l’olio e l’acqua.
  • Il sale invece non lo mettete al centro ma nei bordi in modo da non rovinare il lievito e quindi la lievitazione.
  • Impastate per qualche minuto e cercate di ottenere un impasto liscio e omogeneo, se dovesse risultare appiccicoso usate una o due manciate in più di farina.
  • Mettete l’impasto in una ciotola, copritelo con una carta pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 2 ore in un luogo caldo e senza correnti d’aria.
  • Nel frattempo che l’impasto lievita e riposa preparate le verdure e la mozzarella.
  • Dunque mondate la cipolla rossa, affettatela molto finemente a rondelle, adesso aprite tutte le fette della cipolla affettata in modo da creare tutti i cerchi. Tenete da parte.
  • Private del picciolo tutti i pomodorini di pachino e tagliateli a pezzetti. Tenete da parte.
  • Prendete l’impasto e stiratelo in un piano da lavoro leggermente infarinato della forma che desiderate.
  • Bucherellate la base dell’impasto con i rebbi di una forchetta, spennellate con l’olio evo, condite con la cipolla affettata, i pomodorini e la mozzarella tagliata anch’essa a pezzetti, aggiungete un filo d’olio evo, salate e pepate.
  • Infornate a forno caldo 200 gradi per circa 20 minuti.
  • Sfornate aggiungete un trito di basilico fresco e fate raffreddare.
  • Un abbraccio dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Fettuccine con erbette e speck Successivo Muffin al cioccolato senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.