Gelatina di uva fragola

La gelatina di uva fragola la preparo ogni anno perchè quando siamo in Italia in quel periodo la nostra pianta è piena di grappoli e tutto il giardino attorno profuma di fragole… 🙂 Questa gelatina è molto particolare perchè oltre al profumo appunto di questo tipo di uva, aggiungo delle spezie che la rendono ancora più particolare.

Infatti il cardemomo, i chiodi di garofano e le bacche di ginepro che metto a macerare nella grappa la rendono irresistibile e perfetta da accompagnare anche i formaggi e salumi…mio marito per esempio ama mangiarla anche con la selvaggina e vi dirò non dispiace neanche a me perchè toglie alla carne selvatica quel sapore intenso…

Gelatina di uva fragola

Gelatina-duva-fragola 1

Ingredienti per un kg di uva fragola:

  • 1 kg di uva fragola
  • 1 bustina di fruttapec (2:1)
  • 1/2 kg di zucchero
  • 4 bacche di cardemomo
  • 4 chiodi di garofano
  • 4 bacche di ginepro
  • 1 dl di grappa
  • vasetti sterilizzati per conservarla

Gelatina d'uva fragola Collage finito 1

Gelatina di uva fragola

Gelatina d'uva fragola Collage finito 2

Preparazione:

  • Per prima cosa mettete a macerare le bacche di ginepro nella grappa. Sgranate e lavate l’uva fragola mettetela in recipiente capiente (perchè fermentando potete rischiare che fuoriesca), aggiungete lo zucchero.
  • Mescolate, copritela e lasciatela macerare per un paio d’ore.
  • Trascorse le 2 ore, mescolatela e con un frullatore ad immersione frullatela un pò in modo da fare fuoriuscire il succo.
  • Copritela e fatela macerare per un intera notte.
  • l’indomani mattina, passatela a setaccio, misurate quanto succo avete e fate le dosi per la pectina, ogni litro di succo ottenuto, una busta di pectina 2:1 fruttapec.
  • Mettetela sul fuoco, aggiungete le bacche di ginepro e la grappa, il cardmomo e i chiodi di garofano.
  • Fatela cuocere per 10 minuti, abbassate la fiamma e aggiungete la fruttapec, mescolate bene e rialzate la fiamma. Fate bollire per 3 minuti prima di spegnere.
  • Invasate mentre è calda, mettete il tappo e capovolgetele velocemente in modo da creare il sottovuoto.

 

Precedente Muffins al cacao con cuore di nutella o cioccolato bianco Successivo Biscotti del nonno orzo e cacao

10 commenti su “Gelatina di uva fragola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.