Cous cous speziato vegetariano

Cous cous speziato vegetariano un piatto veloce, leggero, fresco, sfizioso e perfetto come piatto unico da assaporate anche nei periodi caldi estivi.

Il Cous cous speziato vegetariano è perfetto come piatto da asporto, dunque perfetto da portare in ufficio o in spiaggia.

Cous cous speziato vegetariano è un piatto che può essere anche arricchito di verdure fresche non cotte come rucola, pomodorini e erbe aromatiche.

Il Cous cous speziato vegetariano è anche perfetto da servire in un buffet finger food in opposite coppette monoporzione adatte per il finger food.

Amate il cous cous? Ecco quì alcuni link più amati e cliccati da voi sul mio blog: INSALATA DI COUS COUS CON LENTICCHIE E FETA – COUS COUS DI COZZE PRONTO IN 5 MINUTI

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cous cous (precotto) 1 bicchiere
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipollotto fresco 1
  • Cumino 1/2 cucchiaino
  • Curry 1/2 cucchiaino
  • Paprika dolce 1/2 cucchiaino
  • Coriandolo 1/2 cucchiaino
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Cardamomo 1 pizzico
  • Chiodi di garofano macinati 1 pizzico
  • Carote 2
  • Peperoni 1
  • Zucchine bianche 1
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale 1/2 l

Preparazione

  1. Per preparare il Cous cous speziato vegetariano per prima cosa dobbiamo lavare, spuntare, mondare e tagliare le verdure in pezzetti molto piccoli.

    In un tegame capiente a doppio fondo e con i bordi alti, versate l’olio, aggiungete l’aglio e il cipollotto fresco tritato molto finemente, soffriggete per un minutino facendo attenzione a non bruciacchiare l’aglio e il cipollotto.

    Aggiungete metà del brodo e le verdure.

    Fate cuocere per circa 10 minuti coperto con un coperchio, aggiungete il resto del brodo e continutate la cottura fino all’assorbimento del brodo.

    Spegnete il fuoco, lasciate coperto il cous cous per altri 5 minuti in modo da farlo gonfiare e poi scopritelo, giratelo con una forchetta e se preferite aggiungete ancora un filo d’olio evo e del prezzemolo tritato prima di servirlo.

    Buon appetito dalla vostra Lidia!

    RESTIAMO IN CONTATTO!

Note

Precedente Pasta alla spirulina con sugo di asparagi Successivo Spaghetti alle vongole con ciliegino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.