Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Anatra arrosto con salsa al vino porto

Anatra arrosto con salsa al vino porto

Oggi vi propongo una delizia della cucina internazionale, l’anatra arrosto che con la salsa al vino porto (un vino Portoghese un pò dolce e liquoroso) si sposa benissimo. Molti pensano che cucinare un’anatra al forno sia veramente una cosa difficile..invece no è molto facile e soprattutto molto semplice quando si hanno ospiti..perchè l’anatra cuoce da sola nel forno per 2 o 3 ore..la cosa importante è preparare una buonissima salsa d’accompagnamento da far risaltare il gusto…

anatra la giusta

 

Ingredienti: per 4 persone :

  • 1 anatra di circa 2.600 g
  • 2 cucchiaini di sale grosso
  • Pepe nero appena macinato
  • Spago da cucina e ago per legarla e cucirla

Per il ripieno:

  • 2 mele sbucciate in pezzi
  • 100 g di prugne secche denocciolate
  • 1 cipolla a tocchetti

Per il brodo :

  • 2,5 l d’ acqua
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • le interiora + il collo
  • sale e pepe qb

Durata : 2 1/ 2 a 3 ore a 175 gradi .

anatra collage

Preparazione:

Pulite , lavate con acqua e poi con il succo del limone l’anatra ed in fine asciugatela bene con della carta da cucina . Rimuovete tutte le tracce di piume. Strofinate l’esterno dell’anatra (la pelle) con il sale e pepate. Riempite l’anatra con mele, la cipolla e le prugne.

Mettete metà dell’acqua in una padella profonda ( possibilmente con interiora e il collo ) le carote, l’aglio, la cipolla e il rosmarino, sale e pepe.  Posizionate l’anatra con il petto all’ insù su una griglia.Mettete l’anatra in forno e dopo 2 ore circa verificate la cottura. Se l’anatra risulterà cotta, toglietela dal forno e incartatela bene in un foglio di carta di alluminio, in modo da tenerla calda e fare intenerire la carne. Il succo lasciato dall’anatra rimasto nella teglia aggiungetelo al brodo e filtrate il tutto.

Preparazione della salsa al vino porto:

  •   3 scalogni
  •   Zucchero di canna 1 cucchiaino
  •   2 tazze di vino porto
  •   2 l di brodo (ricavato dalle interiora e verdure messe sul fuoco in precedenza)
  •   2 cucchiai di burro

Tritate gli scalogni e soffriggeteli in una padella con il burro fino a farli diventare dorati.

Aggiungete lo zucchero di canna e fatelo caramellare. Versate a questo punto il vino Porto e cuocete senza coperchio fino a ridurre a metà la quantità.

Aggiungete il brodo e fate bollire fino a quando il tutto sarà diventato circa 5 dl.

Aggiungete prima di servire la salsa l’amido di mais e il burro.

Servite l’anatra con patate, verdure cotte a vapore, la salsa al vino porto e la marmellata al mirtillo rosso.



6 thoughts on “Anatra arrosto con salsa al vino porto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.