Crea sito

Pesto di basilico e pomodori secchi con mandorle

Pesto di basilico e pomodori secchi con mandorle

Il pesto di basilico e pomodori secchi con mandorle è strepitoso.

E’ ottimo per condire la pasta inoltre ne basta pochissimo per insaporire qualsiasi altro piatto.

Puoi utilizzarlo nella preparazione di antipasti, primi e secondi, nelle insalate o sui crostini di pane integrale.

Si prepara in pochissimi minuti: occorrono 3 ingredienti, un mixer e olio extravergine d’oliva… non richiede cottura.

Per non preparare un pesto che sia eccessivamente calorico, le quantità di pomodori secchi e mandorle devono essere ridotte, inoltre: se utilizzi pomodori secchi comprati assicurati che non contengano zucchero e per le mandorle considera che 25 g [8 circa] coprono la porzione giornaliera consigliata.

Io ho utilizzato i pomodori secchi o ‘nciappati [ricetta siciliana] fatti in casa, congelati in sacchetto, senza olio, così da poterli utilizzare senza necessità di sgocciolarli.

Il risultato è fresco, saporito e croccante.

Ho utilizzato il mio pesto per condire due gustosi piatti di pasta integrale, da leccarsi i baffi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone o più se utilizzato solo per insaporire
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoBasilico (1/2 sacchetto da 60)
  • 6Pomodori secchi (se sott’olio ben sgocciolati)
  • 12Mandorle pelate
  • 10 mlOlio extravergine d’oliva (a crudo)

Strumenti

  • Tritatutto o Mixer

Preparazione

  1. Lava e pulisci le foglie di basilico e falle asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina.

  2. Versa nel mixer:

    • pomodori secchi;

    i miei erano di pezzatura piccola, se utilizzi quelli grandi dimezza la quantità.

    • mandorle;

    e trita.

  3. Aggiungi le foglie di basilico e trita.

  4. Aggiungi l’olio extravergine d’oliva e dai un ultimo giro di mixer per amalgamare bene il tutto.

  5. Il trito deve rimanere piuttosto grossolano.

  6. Il tuo pesto di basilico e pomodori secchi con mandorle è pronto.

  7. Ho utilizzato il mio pesto per condire due gustosi piatti di pasta integrale, da leccarsi i baffi.

  8. Pasta con pesto di basilico e pomodori secchi con mandorle

    Buon appetito!

Note

Se lo ritieni necessario, e nel rispetto delle grammature indicate nel tuo schema alimentare, puoi aggiungere ancora un filo di olio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.