Crea sito

Gelato alle mandorle a base di yogurt [senza gelatiera]

Gelato alle mandorle a base di yogurt [senza gelatiera]

Il gelato alle mandorle a base di yogurt [senza gelatiera], dalla consistenza cremosa, è perfetto per togliersi la voglia di gelato senza esagerare in zuccheri e grassi.

Puoi servirlo anche come sorbetto.

La preparazione è a base di yogurt bianco magro, leggi con attenzione l’etichetta e scegline uno che contenga solo gli zuccheri naturali del latte; solitamente utilizzo il FAGE Total 0% grassi sia per il contenuto in zuccheri che per la sua consistenza ma trovo ottimo anche lo yogurt greco bianco KALOS 0% grassi il cui contenuto in zuccheri è poco più alto [lo acquisto all’MD].

Al posto del latte di mandorla [nel caso, da acquistare senza zucchero] ho utilizzato mandorle tritate e aroma mandorla per dolci, evitando una consistenza eccessivamente liquida e difficile da gestire.

Se ne senti l’esigenza, aggiungi un pizzico di zucchero o dolcificanti; io ho addolcito il mio gelato con pochissimo zucchero di cocco integrale.

Tutto quello che ti occorre è un frullatore con le fruste.

Il nostro gelato si conserva in frigo ed è perfetto da gustare a colazione o a merenda o quando si ha voglia di gelato al posto di quello confezionato ricco di zuccheri e grassi.

Inoltre, può essere utilizzato come farcitura.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cucchiaiMandorle pelate (o granella)
  • 150 gYogurt greco 0% di grassi
  • 1Aroma alla mandorla (fiala)
  • 5 gZucchero di Cocco Integrale
  • q.b.Mandorle in scaglie

Strumenti

  • Mixer
  • Sbattitore con fruste elettriche

Preparazione

  1. Trita le mandorle più o meno grossolanamente.

  2. Versa la granella di mandorle in una ciotola.

  3. Aggiungi:

    • lo yogurt;

    • l’aroma alla mandorla [q.b. secondo l’intensità desiderata];

    • lo zucchero di cocco integrale [setaccialo con un colino e poi aggiungi anche la parte che non lo attraversa];

    e lavora con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema omogenea.

  4. Versa la crema in una coppetta.

  5. Distribuisci una manciata di mandorle in scaglie in superficie.

  6. Il tuo gelato alle mandorle a base di yogurt [senza gelatiera] è pronto.

  7. Riponi in frigo e lascia che il gelato rassodi per qualche ora prima di servirlo.

Note

Da consumare subito o da conservare in frigo e servire freddo, può essere utilizzato come farcitura.

Se senti la necessità di sgarrare fallo ma con intelligenza, e ricorda che deve trattarsi di un’eccezione: se, ad esempio, senti il desiderio di consumare un dolce fallo alla fine di un pasto completo, ricco di verdure e fibre, la domenica a pranzo.

Non è solo un dessert light ma un’alternativa golosa al latte parzialmente scremato a colazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.