Crea sito

Gelato ai frutti di bosco [senza gelatiera]

Gelato ai frutti di bosco [senza gelatiera]

Il gelato ai frutti di bosco [senza gelatiera] è perfetto per rinfrescarsi e togliersi la voglia di gelato senza esagerare in zuccheri e grassi.

Provalo nelle due versioni:
solo frutti di bosco dalla consistenza più simile ad un sorbetto
perfetto come spuntino se il tuo schema alimentare li prevede a base di sola frutta;
con yogurt magro dalla consistenza più cremosa
leggi con attenzione l’etichetta e scegline uno che contenga solo gli zuccheri naturali del latte; solitamente utilizzo il FAGE Total 0% grassi sia per il contenuto in zuccheri che per la sua consistenza ma trovo ottimo anche lo yogurt greco bianco KALOS 0% grassi il cui contenuto in zuccheri è poco più alto [lo acquisto all’MD].

Ti sarà utile sapere che l’abbinamento con yogurt magro e/o con frutta secca in guscio rallenta l’assorbimento veloce degli zuccheri della frutta.

In entrambi i casi, tutto quello che ti occorre è un semplice mixer.

Se ne senti l’esigenza, aggiungi un pizzico di zucchero o dolcificanti; io ho addolcito il mio gelato con pochissimo zucchero di cocco integrale e una grattugiata di scaglie di cioccolato extra fondente in superficie.

Il nostro gelato si conserva in frigo ed è perfetto da gustare a colazione o a merenda o quando si ha voglia di gelato al posto di quello confezionato ricco di zuccheri e grassi.

Inoltre, può essere utilizzato come farcitura.

Puoi utilizzare lo stesso procedimento utilizzando altra frutta [dopo averla surgelata] nelle grammature previste dal tuo schema alimentare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 gFrutti di bosco (surgelati)
  • 5 gZucchero di Cocco Integrale
  • 2 cucchiainiYogurt greco 0% di grassi (facoltativo)
  • q.b.Cioccolato fondente all’85%

Strumenti

  • Mixer

Preparazione

  1. Tira fuori dal frigo i frutti di bosco surgelati una ventina di minuti prima di frullarli.

    Se hai un mixer dalle lame forti puoi frullarli anche appena usciti dal freezer, il mio è piccolino e non ho voluto rischiare di romperle.

  2. SOLO FRUTTI DI BOSCO

    In un mixer versa:

    • i frutti di bosco ancora surgelati;

    • lo zucchero di cocco integrale;

    e frulla fino ad ottenere una crema omogenea.

  3. CON YOGURT MAGRO

    Aggiungi 2-4 cucchiaini di yogurt [secondo la consistenza desiderata] e frulla.

  4. Versa la crema in una coppetta.

  5. Completa con una grattugiata di scaglie di cioccolato extra fondente.

    In alternativa puoi aggiungere una manciata di gocce di cioccolato.

  6. Il tuo gelato ai frutti di bosco [senza gelatiera] è pronto.

Note

Da consumare subito o da conservare in frigo e servire freddo, può essere utilizzato come farcitura.

Se senti la necessità di sgarrare fallo ma con intelligenza, e ricorda che deve trattarsi di un’eccezione: se, ad esempio, senti il desiderio di consumare un dolce fallo alla fine di un pasto completo, ricco di verdure e fibre, la domenica a pranzo.

La versione con yogurt non è solo un dessert light ma un’alternativa golosa al latte parzialmente scremato a colazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.