Crea sito

Conchiglioni ripieni di pesce

Conchiglioni ripieni di pesce

I conchiglioni ripieni di pesce sono deliziosi.

Per la farcitura utilizzo dei filetti di merluzzo o di nasello surgelati, senza lische quindi sicuri.

Il risultato è leggero e adatto a tutta la famiglia… un piatto perfetto per un pranzo speciale, la domenica e nei giorni di festa.

Solitamente evito il formaggio grattugiato sul pesce ma, in questo caso, ne ho aggiunto una spolverata appena per ottenere una croccante crosticina sulla superficie, in ogni caso consideralo facoltativo.

conchiglioni ripieni di pesce costituiscono un piatto unico in quanto concentrano le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

Con 350 g di filetti di pesce ho riempito 20 conchiglioni.

Conchiglioni ripieni di pesce
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gConchiglioni
  • 350 gFiletti di merluzzo o di nasello (surgelati)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Salsa di pomodoro (fatta in casa)
  • q.b.Parmigiano Reggiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Sciacqua i filetti di merluzzo o di nasello surgelati sotto l’acqua corrente.

  2. Fodera una teglia da forno con un foglio di carta forno e sistemaci sopra i filetti di pesce.

  3. Inforna a 220° per 20 minuti.

    * temperatura e tempi possono variare, fai riferimento a quanto indicato sulla confezione del prodotto surgelato.

  4. Aspetta che siano freddi.

  5. Cuoci i conchiglioni molto al dente in modo tale che rimangano interi e facilmente riempibili [andranno ripassati in forno].

    Io li ho cotti esattamente la metà del tempo indicato sulla confezione.

  6. Per evitare di romperli [soprattutto in caso di grandi quantità]:

    • prepara una ciotola piena di acqua fredda;

    • preleva i conchiglioni dalla pentola con una schiumarola delicatamente;

    • immergili nella ciotola con l’acqua fredda in modo da sciacquarli e fermarne la cottura;

    quindi spostali ad asciugare su un ripiano coperto da un foglio di carta forno.

  7. Versa i filetti di merluzzo o di nasello freddi in una ciotola e sfaldali con l’aiuto di una forchetta.

  8. Condisci con:

    • un pizzico di sale;

    • un pizzico di pepe;

    • aromi e spezie a piacere;

    • qualche goccia di succo di limone;

    • prezzemolo tritato;

    e amalgama.

  9. Prepara una pirofila da forno.

  10. Distribuisci sul fondo della pirofila un sottile strato di salsa.

  11. Riempi i conchiglioni ripartendo il pesce.

  12. Ordina i conchiglioni possibilmente su un unico strato.

  13. Distribuisci in superficie l’eventuale pesce avanzato e della salsa.

  14. Completa con una spolverata di formaggio grattugiato [facoltativo].

  15. Macina ancora un po’ di pepe.

  16. Inforna a 180° C per 15-20 minuti in forno ventilato fino ad ottenere una croccante crosticina sulla superficie.

  17. Impiatta.

  18. Aggiungi ancora un po’ di prezzemolo.

  19. I tuoi conchiglioni ripieni di pesce sono pronti.

    Buon appetito!

Note

Solitamente utilizzo pasta integrale, quando decido di utilizzare pasta normale scelgo una pasta che abbia un’ottima tenuta in cottura: la pasta al dente ha indice glicemico più basso della pasta ben cotta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.