TORTA MATTONELLA

Dolce mattone o torta mattonella modi diversi per intendere un dolce al cucchiaio dove si alternano strati di biscotti secchi tipo Osvego e crema varie, dalla classica crema pasticcera gialla e/o al cucchiaio o creme al burro etc etc. E’ un dolce mediamente veloce da gustare al cucchiaio che generalmente piace a tutti con il gusto cremoso e molto buono. Io l’ho preparato con la crema pasticcera nella due varianti ma potete farla con tutti i ripieni che preferite anche abbinando uno strato di crema chantilly e dei frutti freschi a  pezzetti tipo millefoglie.

TORTA MATTONELLA

RICETTA DOLCE GOLOSA

INGREDIENTI per 6/8 persone

  • 35/40 biscotti secchi tipo Osvego,
  • 6 tuorli,
  • 150 g di zucchero,
  • 45 g di farina,
  • 750 ml di latte,
  • scorza di un limone non trattato,
  • 2 cucchiai di cacao amaro,
  • cioccolato fondente tritato q.b.,
  • mistura di caffè espresso e Marsala dolce o semidolce q.b.

torta mattonella

TORTA MATTONELLA 

PER PREPARARE LA TORTA MATTONELLA

Iniziate la preparazione mettendo in una casseruola su fiamma dolce il latte e la scorza di limone per aromatizzare il liquido.

In una terrina nel frattempo mescolate i tuorli con lo zucchero aggiungendo poi la farina setacciata.

Mescolate con cura per evitare la formazione di grumi.

Aggiungete al mix  di tuorli e zucchero e farina un primo mestolino di latte caldo e dopo aver miscelato tutto unitevi tutto il restante quantitativo di liquido.

Rimettete su fiamma moderata e sempre mescolando con un cucchiaio continuate la cottura per addensare la crema pasticcera.

Dividete la crema in due parti e unitevi ad una di esse il cacao amaro.

Imbevete i biscotti nel miscuglio di caffè e Marsala senza imbibirli troppo per non spappolare i biscotti.

Fate un primo strato di biscotti bagnati e mettete una delle due creme a piacere.

Ricoprite nuovamente con i biscotti bagnati e mettete uno strato di crema alternandone i gusti.

Terminate con la crema pasticcera classica(o almeno io ho fatto così) e un’abbondante trito di cioccolato fondente a pezzetti.

La torta Mattonella va messa in frigorifero fino al momento di servirla in tavola…

Se preferite potete spolverizzare di cacao amaro la superficie invece di aggiungere il cioccolato fondente tritato.

Buon appetito con la Torta Mattonella!

TI POTREBBE INTERESSARE

MILLEFOGLIE CON PANNA E MANDORLE

Millefoglie con panna

MILLEFOGLIE CON ANANAS

millefoglie mandorle ananas La cucina di ASI 2014

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

Precedente Gratin di purè di patate con prosciutto Successivo BISCOTTI GOLOSI FARCITI

8 commenti su “TORTA MATTONELLA

  1. ooooohhhh mamma…io così non l’ho mai vista!!!!!!ch splendore….di solito la faccio sempre con òla crema al burro….devo assolutamente fare questa

I commenti sono chiusi.