Crea sito

PASTA ALLA CREMA DI ZUCCHINE

Pasta alla crema di zucchine un primo piatto facile e veloce da preparare, cremosissimo ma senza panna e super dietetico. Praticamente vi basterà mettere a cuocere la pasta e vi assicuro che in poche mosse e con poca fatica potrete avere un primo piatto degno di un Re ma con sbattimento zero. Ormai sapete che in questo periodo sono davvero presissima e passo pochissimo tempo in cucina ma non rinuncio mai a preparare qualche ricetta sfiziosa e gustosa per la mia famiglia. Oggi è la volta della pasta alla crema di zucchine, è davvero buonissima e con questo condimento riesco anche a venire incontro a Simo che ultimamente vorrebbe rimanere un po’ più leggero e mangiare meglio. (chissà quanto durerà ma finchè è convinto io provo ad assecondarlo) E poi questa pasta alla crema di zucchine è davvero buonissima e nessuno di noi si è sentito a dieta nemmeno per un minuto. Volete provarla anche voi? Correte subito a comprare le zucchine quelle verdi chiare mi raccomando non quelle verdi scure che contengono troppa acqua. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA ALLA CREMA DI ZUCCHINE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 360 g Pasta
  • 150 g Ricotta
  • 150 g Zucchine
  • 5 foglie Basilico
  • 15 g Pinoli
  • 50 ml Olio extravergine d’oliva
  • 20 g Parmigiano reggiano
  • 20 g Pecorino
  • 1 pizzico Sale grosso

Preparazione

  1. Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta, preparerete il condimento così velocemente che dovrete addirittura aspettare che la pasta sia cotta.

  2. Prendete le zucchine, togliete le due estremità e lavatele.

  3. Tagliate le zucchine a pezzi e tenetene la metà di una da parte che taglierete a cubetti piccoli.

  4. Mettete tutto il resto delle zucchine tagliate in un frullatore insieme al pecorino grattugiato, al parmigiano, all’olio extravergine di oliva, il sale grosso e i pinoli e azionate il frullatore in modo che si crei una salsa omogenea e liscia.

  5. Togliete il pesto di zucchine dal frullatore e mettetelo in una ciotola grande insieme alla ricotta.

  6. Mescolate bene con un cucchiaio in modo da amalgamarli bene insieme e aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

  7. Mescolate e amalgamate tutto il composto.

  8. Scolate la pasta quando sarà cotta e conditela con il pesto di zucchine e ricotta mescolando bene.

  9. Servite la pasta alla crema di zucchine con le zucchine che avete tenuto da parte e tagliato a quadratini e se volete una spolverata di pepe macinato.

  10. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire la ricotta con formaggio spalmabile oppure con mascarpone ma ovviamente con quest’ultimo sarà più calorica.

  11. Potete anche sbollentare per pochi minuti le zucchine in acqua bollente salata (anche quella della pasta) prima di frullarle ma non è necessario.

  12. Potete aggiungere scaglie di mandorle tostate come completamento del piatto.

  13. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA TONNATA SENZA MAIONESE oppure la PASTA CREMOSA AI PEPERONI oppure la PASTA AL FORNO CON LE ZUCCHINE o la PASTA ALLA SCAPECE.

Conservazione

La pasta alla crema di zucchine si conserva in frigo per due giorni, se avanzasse potete metterla in forno con una spolverata di parmigiano grattugiato sopra.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.