Crea sito

PASTA AL FORNO CON LA ZUCCA

Pasta al forno con la zucca una crema di zucca favolosa e un primo piatto perfetto anche per il pranzo della domenica o per i giorni di festa. So che sembra lungo e complicato come piatto invece vi assicuro che è semplicissimo e il bello di questa ricetta (e di tutti i primi piatti al forno) è che potete prepararla in anticipo e finire di cuocerla solo all’ultimo minuto con gli ospiti già seduti a tavola in modo da non dover avere la cucina sporca all’ultimo momento e io che ho la cucina open space so che cosa vuol dire invitare gente e avere tutte le pentole a mezzo. Potete anche congelarla e tirarla fuori al momento opportuno. In ogni caso preparatela datemi retta perché è troppo buona e cremosa.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA AL FORNO CON LA ZUCCA
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

per terminare:

  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Speck

Preparazione

  1. Pulite la zucca e tagliatela a cubetti.

    Mettete in una padella due cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e fateli scaldare insieme al rosmarino poi mettete a cuocere i cubetti di zucca e saltateli per 10 minuti fino a che risulteranno cotti.

    Mettete in una ciotola la zucca cotta, la ricotta, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale e frullate tutto con il frullatore ad immersione in modo da creare una crema omogenea.

    Mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta.

  2. Fate scaldare una padella antiaderente e, quando sarà ben calda, mettete a cuocere le listarelle di speck per qualche minuto girandole continuamente fino a che risulteranno croccanti e abbrustolite.

    Scolate la pasta e conditela con la crema di zucca che avete preparato.

    Mettete tutta la pasta con la crema di zucca in una pirofila poi mettete sopra le listarelle di speck croccante, cospargete la superficie con parmigiano grattugiato e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa fino a quando si sarà formata una crosticina dorata e croccante sopra.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche cuocere la zucca bollita invece che in padella.

    Potete mettere lo speck anche all’interno della pasta invece che solamente sopra.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA ZUCCA E MANDORLE o anche il RISOTTO ALLA ZUCCA oppure RISOTTO ZUCCA E FUNGHI oppure le LASAGNE ZUCCA E SALSICCIA.

Conservazione

La pasta al forno con la zucca si conserva in frigo per due giorni oppure potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.