FOCACCIA SCHIACCIATA

Focaccia schiacciata una ricetta facile da preparare, buonissima, sottilissima ma anche morbida. Io adoro tutti i tipi di focaccia dalla morbida e soffice a quella con le patate alle basse e senza lievito ma spesso non si ha tempo per grandi lievitazioni. Questa ricetta è davvero semplicissima da preparare e un pochino più veloce delle altre quindi se avete un pochino meno tempo per preparare la focaccia classica provatela perchè vi assicuro che è anche molto molto morbida. Ora credo che i genovesi doc mi uccideranno e lapideranno ma se anche loro vorranno provarla vi assicuro che rimarranno stupiti da quanto è buona. E voi volete provarla? Forza, prendete tutti gli ingredienti e iniziate subito a preparare la focaccia schiacciata e non dimenticate il rosmarino, ci sta benissimo!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FOCACCIA SCHIACCIATA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    lievitazione + 20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    la leccarda del forno
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba (o farina 0)
  • 250 ml Acqua
  • 1 g Lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • Olio extravergine d’oliva
  • Rosmarino
  • Sale grosso

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola tutta la farina e fate un buco al centro.

    Mettete al centro della farina il lievito secco, lo zucchero e due cucchiai di olio extravergine di oliva e girate con un cucchiaio.

    Iniziate ad unire l’acqua a temperatura ambiente a poco a poco e continuando a girare fino ad averla unita tutta.

  2. Unite anche il sale e impastate per circa 10 minuti.

    Se avete l’impastatrice farete molto prima, l’impasto sarà pronto quando si staccherà dalle pareti della ciotola.

    Coprite l’impasto con un canovaccio pulito e lasciatelo lievitare per circa 1 ora.

    Riprendete l’impasto lievitato, sgonfiatelo leggermente con le mani e stendetelo molto molto sottile direttamente sulla leccarda del forno ben oleata.

    Con le dita inumidite date tante ditate sulla pasta in modo da creare i buchi e cospargete tutta la superficie con acqua e olio extravergine di oliva.

    Mettete un pochino di sale grosso sulla superficie e abbondante rosmarino.

    Cuocete la focaccia schiacciata in forno preriscaldato a 180° statico per 35 minuti circa.

    Togliete la focaccia dal forno e lasciatela intiepidire un pochino.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire il lievito di birra secco con quello fresco, ci vorranno 4 grammi circa.

    Potete mettere al posto del rosmarino anche olive o pomodorini.

    Stendete molto bene la pasta, deve essere sottilissima prima di essere cotta.

    Abbondate di olio e acqua sopra alla focaccia prima di infornarla.

    Potete spennellare con olio extravergine di oliva e acqua anche una volta cotta.

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti anche la FOCACCIA GENOVESE oppure la FOCACCIA PIZZATA o anche la FOCACCIA VELOCE LOCATELLI.

Conservazione

La focaccia schiacciata si conserva morbida fino al giorno dopo. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente FAGIOLI ALL UCCELLETTO Successivo PATATE A FETTE IN PADELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.