CROSTATA DI ZUCCA

Crostata di zucca una torta (dolce) facile e veloce da preparare ma soprattutto non posso spiegarvi quanto è buona. E’ delicatissima, golosa e leggermente aromatica, io ho aggiunto anche la cannella ed è davvero perfetta insieme secondo me anche se credo che Simo non sarà altrettanto felice. Lui non ama né la zucca né la cannella…ma è possibile? Finirò per mangiarla tutta io oppure ne porterò un pezzetto a qualche mio amico. E voi siete come me e adorate la zucca oppure siete come Simo che non la amate? Provate a farla datemi retta…
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA DI ZUCCA
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una teglia da 22 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la frolla:

  • 350 g Farina 00
  • 150 g Burro
  • 90 g Zucchero
  • 1 uovo

per il ripieno:

  • 400 g Zucca
  • 250 g Ricotta
  • 150 g Zucchero di canna
  • 50 g Pinoli
  • 50 g Burro
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere

Preparazione

  1. PREPARATE LA PASTA FROLLA

    Mettete in una ciotola il burro ammorbidito insieme allo zucchero e amalgamateli insieme.

    Unite l’uovo intero e mescolate in modo da farlo assorbire completamente.

    Aggiungete a poco a poco tutta la farina e impastate velocemente con le mani in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

  2. PREPARATE IL RIPIENO

    Sbucciate la zucca e tagliatela a cubetti.

    Mettete il burro in una grande pentola e fatelo sciogliere poi unite la zucca e lo zucchero e fateli cuocere per circa 15/20 minuti.

    Quando la zucca sarà completamente cotta unite i pinoli e la cannella e mescolate poi frullate.

    Unite la ricotta e mescolatela alla polpa di zucca e pinoli.

    COMPONETE LA CROSTATA

    Stendete la pasta frolla e mettetela in una teglia bucherellando la base.

    Versate il ripieno e livellate la superficie.

    Cuocete la crostata di zucca in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 50 minuti fino a che la pasta frolla sarà cotta e dorata.

    Sfornate la crostata di zucca e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla o di toglierla dalla teglia.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    La dose di pasta frolla sarà leggermente maggiore rispetto a quella che vi servirà.

    Vi sconsiglio di fare le griglie sulla crostata perché il ripieno è molto liquido altrimenti cadranno.

    Potete usare anche zucchero normale invece che zucchero di canna.

    Potete non mettere la cannella se non vi piace.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche la CROSTATA DI RICOTTA oppure anche la TORTA DI ZUCCA SOFFICE oppure la PUMPKIN PIE

Conservazione

La crostata di zucca si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.