Crea sito

CROCCANTE DI MANDORLE

Croccante di mandorle facile, veloce da preparare e non spacca i denti. E’ una ricetta perfetta tutto l’anno ma soprattutto durante il periodo di Natale in casa nostra se ne prepara a quintali davvero. Anche dopo ad essere onesti perchè poi devo smaltire tutta la frutta secca che compro a badilate nel periodo di Natale. Ovviamente io l’ho preparato con le mandorle ma voi potete prepararlo con quello che preferite, con arachidi, nocciole e anche con uvetta. A voi piace il croccante? Pensate che si debba solo comprare al supermercato oppure volete provare a prepararlo in casa con la mia ricetta? Forza allora, correte a comprare tutti gli ingredienti e iniziamo a preparare insieme il croccante di mandorle!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROCCANTE DI MANDORLE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Mandorle
  • 100 g Miele di acacia
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. Mettete le mandorle ben allargate sulla leccarda del forno con un foglio di carta forno e cuocetele in forno preriscaldato ventilato a 180°per 10 minuti circa.

    Mettete in un pentolino il miele di acacia insieme allo zucchero e fateli sciogliere e amalgamare a fuoco molto molto basso.

  2. Dovrebbe raggiungere i 120° ma se, come me, non avete il termometro provate a colare una goccia di caramello in una tazza di acqua fredda. Se diventerà una pallina avrà raggiunto la temperatura giusta.

    Aggiungete le mandorle tostate insieme al miele e zucchero e cuocete girando con un cucchiaio ancora per un paio di minuti.

    Preparate un foglio di carta da forno ben oleata e versate il composto livellandolo bene con una spatola oleata in modo che non si appiccichi.

    Lasciate che il croccante di mandorle inizi a raffreddarsi un pochino e prima che solidifichi del tutto tagliatelo a quadrotti.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire le mandorle con nocciole, arachidi o qualsiasi altra cosa.

    Fate attenzione a non bruciarvi…tutte le volte che lo preparo rischio l’ustione ma se farete attenzione non rischierete brutte sorprese.
    Se ti è piaciuta questa ricetta guarda anche il TORRONE FATTO IN CASA o anche i DOLCI DI NATALE VELOCI o anche i DOLCI DI NATALE DA REGALARE.

Conservazione

Il croccante di mandorle si conserva per 3 o 4 giorni a temperatura ambiente, non mettetelo in frigo o tenderà a bagnarsi.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.