Crea sito

CIAMBELLA MELE E PANNA

Ciambella mele e panna sofficissima, senza burro, perfetta per la colazione o la merenda e facilissima da preparare. Cosa c’è di più buono di un bel ciambellone morbidissimo con le mele? Niente, avete ragione e infatti volevo fare il classico super ciambellone perfetto poi alla fine mi sono resa conto che mi mancava il burro e, ahimè, mancava anche la mia adorata ricotta e sono entrata in crisi…apro il frigo e mi rendo conto che avevo ancora una confezione di panna fresca liquida, perfetta da usare in una torta e che mi era avanzata il giorno prima da un’altra ricetta e quindi ho deciso di fare questa ciambella mele e panna, sofficissima, morbida, profumata e buonissima. Se volete voi aggiungete anche un po’ di cannella, sta benissimo ma a quel rompiscatole di Simo non piace!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CIAMBELLA MELE E PANNA
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una teglia da 22/24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 180 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 Mele
  • Zucchero di canna

Preparazione

  1. Montate la panna fresca fredda di frigo con le fruste elettriche per qualche minuto fino a che sarà ben soda (se non volete sbagliare leggete COME MONTARE LA PANNA)

    Mettete in una ciotola le uova intere e lo zucchero e sbatteteli con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

    Unite la farina e il lievito setacciati e mescolate in modo da non creare grumi.

  2. Come ultimo ingrediente unite anche la panna montata con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontarla eccessivamente.

    Sbucciate le mele, tagliatele in 4 parti e togliete il torsolo poi tagliatele a fettine sottili.

    Versate l’impasto in uno stampo a ciambellone imburrato o con lo STACCANTE PER TORTE e livellate la superficie.

    Decorate la superficie della ciambella con le fettine di mele sottili e cospargetela con un po’ di zucchero semolato.

    Cuocete la ciambella mele e panna in forno preriscaldato ventilato a 180° per 40 minuti circa.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    se volete potete sostituire la panna montata con altrettanta ricotta fresca ma dovrete aggiungere un pochino di latte.

    Montate la panna prima di fare tutto il procedimento così le fruste saranno pulite e asciutte e non avrete brutte sorprese nel montarla.

    Potete fare il ciambellone anche con pere o altra frutta.

    Potete sostituire lo zucchero con zucchero di canna.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche i 10 CIAMBELLONI PIU’ SOFFICI DI SEMPRE

Conservazione

La ciambella mele e panna si conserva per due giorni fuori frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.