BISCOTTI CACIO E PEPE

Biscotti cacio e pepe un antipasto super facile e buonissimo da preparare in poco tempo e con poca fatica con una ricetta facilissima che non prevede nemmeno l’utilizzo dell’uovo. L’impasto per questi biscotti è preparato solo con farina di mandorle, farina, parmigiano, vino bianco e pepe, ovviamente dal momento che il pepe sarà il protagonista della ricetta sia nei biscotti che nel ripieno vi consiglio di usare il migliore in assoluto ovvero il Pepe Nero La Drogheria 1880 aromatico e pungente e nella versione con macinello anche molto pratico da utilizzare, potete macinarlo direttamente nell’impasto ed è talmente bello che può diventare anche un bel regalo di Natale per i vostri amici vero? Forza allora, venite in cucina con me a preparare i biscotti cacio e pepe e fatemi sapere se vi sono piaciuti. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BISCOTTI CACIO E PEPE
BISCOTTI CACIO E PEPE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i biscotti:

100 g farina di mandorle
100 g farina 00
80 g burro
80 g parmigiano
2 cucchiai vino bianco
Pepe Nero La Drogheria 1880

Per la crema di farcitura:

200 g robiola
35 g parmigiano
Pepe Nero La Drogheria 1880

Preparazione:

Preparate i biscotti:

Mettete in una ciotola la farina 00 insieme alla farina di mandorle e mischiate.

Unite il parmigiano grattugiato e il burro a pezzetti.

Unite abbondante Pepe Nero La Drogheria 1880 e il vino bianco.

Impastate energicamente con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Stendete l’impasto con il matterello tra due fogli di carta forno fino ad arrivare allo spessore di mezzo centimetro circa poi con una formina da biscotti tagliate tutti i cerchi.

Mettete tutti i biscotti al pepe su una teglia con carta forno e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10 o 12 minuti.

Sfornate i biscotti al pepe e lasciateli raffreddare completamente.

Preparate la farcitura:

BISCOTTI CACIO E PEPE

Mettete in una ciotola la robiola insieme al parmigiano grattugiato e mescolate con un cucchiaio.

Aggiungete il Pepe Nero La Drogheria 1880 e mescolate ancora.

Prendete i biscotti al pepe raffreddati e mettete una parte di crema di formaggio poi chiudete con un secondo biscotto e premete leggermente in modo da far aderire bene le due parti.

I biscotti cacio e pepe sono pronti per essere serviti!

VARIANTI E CONSIGLI

Se volete potete utilizzare anche farina di nocciole al posto di quella di mandorle.

Potete utilizzare solo farina 00 (ovviamente saranno 200 grammi) invece che mischiarla con farina di mandorle.

Se la robiola dovesse essere troppo asciutta potete aggiungere un cucchiaio di latte.

Al posto della robiola potete utilizzare ricotta o formaggio fresco spalmabile.

Se vi è piaciuta la ricetta per i biscotti cacio e pepe forse potrebbero interessarvi anche i BACI DI DAMA SALATI o anche gli OCCHI DI BUE SALATI.

Conservazione:

I biscotti cacio e pepe si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.