LASAGNE AL RAGU’ CON BESCIAMELLA

 

img_3171-copia

Queste lasagne al ragu’ con besciamella  sono un piatto unico molto saporito e ricco , sono perfette sia per la domenica che per le occasioni speciali , sono preparate con il ragù alla bolognese , besciamella , uova sode , prosciutto cotto , mozzarella e grana padano . Ecco la ricetta per prepararle :

INGREDIENTI PER IL RAGU’
300g di carne trita bovina
1 carota
1 gambo di sedano
1/2 cipolla
1 passata e mezza di pomodoro
150g di piselli
olio eco, sale e pepe

INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA

50g di farina
50g di burro
500ml di latte
1 pizzico di noce moscata
sale e pepe

200g di prosciutto cotto affettato
4 uova
200g di grana padano
1 mozzarella
18 sfoglie di lasagne

PREPARAZIONE
Preparare il ragù farlo raffreddare , clicca QUI per la spiegazione
Preparare anche la besciamella e farla raffreddare , clicca QUI per la spiegazione
Cuocere le uova , devono essere  sode , togliere il guscio e tagliarle a fette.
Grattugiare il grana padano
Tagliare a dadini la mozzarella.
In una teglia mettere un quarto del ragù e un quarto della besciamella , mischiarli tra di loro e coprire con le prime sei sfoglie di lasagne , mettere un’ altro quarto del ragù e un’ altro quarto della besciamella e mischiarli nuovamente , aggiungere metà delle uova sode , 60g di formaggio grattugiato e 100g di prosciutto cotto , coprire con altre lasagne e ripetere la stessa operazione , bisogna condire in questo modo due strati di lasagne.

LASAGNE AL RAGU'

L’ ultimo strato va composto con i restanti ragù e besciamella e con la mozzarella tagliata a cubetti e gli 80g di grana padano restanti. Cuocere a 200° per 40minuti coperto con la carta d’ alluminio. Quando le lasagne saranno pronte uscirle dal forno ancora coperte e lasciarle riposare 5 minuti prima di servirle

LASAGNE AL RAGU' 2

img_3171-copia-copia

aaaaaa

Print Friendly, PDF & Email
Precedente STELLA DI PAN BRIOCHE ALLA NUTELLA Successivo PIADINA SENZA STRUTTO CON PROSCIUTTO COTTO E MOZZARELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.