TROFIE al PESTO DI POMODORI SECCHI

Trofie al Pesto di Pomodori Secchi

Gustoso, cremoso, facile da fare e perfetto per qualsiasi tipo di pasta corta oppure lunga: e’ il pesto ai pomodorini secchi che oggi vi propongo con le trofie fresche. La ricetta si adatta bene a qualsiasi occasione e se volete potete raddoppiare le dosi del pesto in modo tale da tenerlo chiuso in un barattolino in frigo e utilizzarlo in altre occasioni. Provate la ricetta delle trofie al pesto di pomodori secchi vi deliziera’!

GUARDA anche la RICETTAPasta Tonno e Mollica

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 380 g Trofie

Per il Pesto di Pomodori Secchi

  • 400 g Pomodori secchi sott’olio
  • 30 g Pinoli
  • 30 g Mandorle
  • q.b. Basilico
  • q.b. olio evo

Preparazione

  1. Prepariamo prima il pesto prendendo i pomodorini secchi e sgocciolandoli bene togliendo tutto l’olio in eccesso. Asciughiamoli con un po’ di carta da cucina.

    Inseriamo nel tritatutto i pomodori secchi, i pinoli, le mandorle, qualche fogliolina di basilico ed un filo d’olio evo. Iniziamo a tritare bene fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

    Se avete utilizzato i classici pomodori secchi in barattolo comprati al supermercato allora non ci sara’ bisogno di aggiungere sale, mentre se li avete fatti voi aggiungete anche un pizzico di sale. Mettete da parte.

  2. Cuociamo la pasta . Io ho utilizzato le Trofie una pasta fresca corta che ci sta alla perfezione con il pesto di pomodorini secchi ma voi potete utilizzare qualsiasi tipo di pasta anche quella secca.

    Prendiamo una padella ampia e riscaldiamo il nostro pesto di pomodorini secchi aggiungendo giusto un mezzo bicchiere d’acqua.

    Appena le trofie saranno pronte scoliamole al dente direttamente nella padella e lasciamo che la pasta si amalgami al pesto mescolando per qualche secondo a fuoco lento. Una volta pronta la pasta possimo servirla.

  3. Le trofie con pesto di pomodori secchi sono un primo completo e gustoso ma se amate particolarmente questo formato di pasta e volete un’alternativa provate le trofie alla salsiccia qui molto buone e perfette per ogni occasione.

Rossella Consiglia

Se amate il pesto di pomodori secchi e volete renderlo piu’ ricco potete aggiungere alla pasta della ricotta fresca oppure del parmigiano.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

 
Precedente RICETTA TIRAMISU SENZA UOVA uova Successivo Risotto con le Zucchine e Philadelphia cremoso

Lascia un commento