Lasagne ai carciofi e pistacchi

Le lasagne ai carciofi e pistacchi sono un’alternativa vegetariana  alla solita lasagna. Approfittatene finché ci sono ancora! In questo periodo ci sono i carciofi tardivi e devo dire che il mio paese è conosciuto anche per la produzione di questo ortaggio.. Viene raccolto dalla fine di marzo fino all’inizio di maggio e viene coltivato in un modo un po’ particolare, infatti i capolini vengono coperti da coppette di terracotta per proteggerli dal gelo. Così nei campi si vedono i carciofi con questo strano cappello in testa. Qui sono fatti quasi sempre arrostiti, hanno una specie di adorazione e nel periodo di Pasqua si sente l’odore di carciofi arrostiti in tutte le strade.

Dopo questo piccolo sguardo sul mondo contadino del mio paese torniamo alla lasagna. Quando si puliscono i carciofi si elimina quasi tutto per lasciare solo il cuore tenero, a me questa cosa di buttare tanto cibo non mi piace, così questa lasagna è fatta per ridurre al minimo gli sprechi.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di lasagna
  • 4 carciofi
  • 600 ml  acqua (circa 3/4 bicchieri se non volete pesare)
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe qb
  • 1 scamorza o mozzarella
  • 30 g di parmiggiano
  • 30 g di granella di pistacchi

Procedimento

Pulite i carciofi ma togliete solo le foglie più esterne, 1 o al massimo 2 giri di foglie. Non fa niente se sono ancora dure perché verranno passate. Mettetele a bagno con il limone.
Tagliate in spicchi, togliete la peluria interna e cuocete in una padella con olio, lo spicchio d’aglio e del prezzemolo. Dopo 5 minuti aggiungere l’acqua e fate cuocere per circa 30 minuti, salate e pepate. Quando sono cotti passateli con il passaverdure, così otterrete una cremina con cui condirete la vostra lasagna. Se è troppo densa aggiungete del brodo finché non raggiunge la consistenza giusta.
Ora assemblate la lasagna. Io ho usato una lasagna fresca quindi non l’ho sbollentata. Mettete sul fondo della teglia uno strato di crema di carciofi, adagiate uno strato di lasagna e coprite con un velo di crema, aggiungete una spolverata di parmiggiano , la mozzarella a dadini e la granella di pistacchi, proseguite con gli strati fino ad esaurire gli ingrdienti. sull’ultimo strato mettete la crema , il parmiggiano e i pistacchi. Fate cuocere a 180°C per 20 min, questi erano i tempi della mia lasagna, se non usate una lasagna fresca cuocete per 30-40 minuti.

Buon appetito!

Per non perdere le mie ricette seguimi anche su facebook e lascia un mi piace alla pagina di Profumo d’arancia clicca qui

Con questa ricetta partecipo al contest “ Noci, nocciole & frutta secca ” del blog “lastufaeconomicaqui

 

 

 

2 thoughts on “Lasagne ai carciofi e pistacchi

Lascia un commento

*