Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella

Nuova Cheesecake senza cottura e senza colla di pesce: la Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella !

Vi avevo anticipato che mi stanno venendo fuori mille idee per le Cheesecake e ora ho provato a farla con il riso soffiato.

L’idea mi è venuta quando ho preparato la base dello Zuccotto gelato veloce e ho pensato che potesse essere una buona idea per una cheesecake, dato che era golosissima.

La base e la copertura è di riso soffiato, latte e nutella ed è molto morbida, quindi non vi aspettate una base dura tipo la Torta di Mars. 😉

Mentre facevo i giusti assaggi di questo dolce ho pensato che come Cheesecake mancasse proprio la base di biscotti, l’ho messa in freezer ed è venuta fuori superfantastica.

Ho pensato quindi di darvi entrambe le versioni e lasciare a voi la scelta !!

Questa Cheesecake, in entrambi i casi, è davvero golosa e se vi piace il riso soffiato, questa è la torta fredda che fa per voi !! :)

cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella cheesecake con riso soffiato e nutella cheesecake con base di riso soffiato e nutella cheesecake senza burro cheesecake senza base di boscotti cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake con philadelphia e mascarpone cheesecake con mascarpone e nutella cheesecake con nutella e mascarpone torta fredda con riso soffiato e nutella torta fredda con riso soffiato e mascarpone  semifreddo al riso soffiato e nutella semifreddo mascarpone e nutella semifreddo nutella e mascarpone torta fredda mascarpone e nutella torta fredda con mascarpone e nutella torta al mascarpone e nutella torta fredda alla nutella e mascarpone torta fredda con nutella e mascarpone cheesecake alla nutella cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con mascarpone e nutella torta con philadelphia mascarpone e nutella cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con philadelphia cheesecake senza colla di pesce cheesecake senza cottura ricetta senza forno ricetta senza cottura cheesecake scenografica semifreddo al mascarpone e nutella torta fredda cischeik ciscake ciisceic cisceic ricetta estiva ricetta fredda cheesecake al mascarpone e nutella blog giallozafferano cheesecake al mascarpone e nutella giallo zafferano base con riso soffiato e nutella cheesecake veloce cheesecake velocissima biscotti digestive philadelphia ricotta vaccina mascarpone e nutella panna montata ricetta facile ricetta veloce ricetta economica ricetta semplice  ricette cheesecake con mascarpone ricette torte fredde con mascarpone ricette cheesecake senza colla di pesce ricette cheesecake con mascarpone e nutella ricette cheesecake con philadelphia immagini cheesecake con nutella torta fredda torta estiva torta senza cottura torta senza forno ricetta senza forno ricette senza forno Dulcisss in forno by Leyla cheesecake Leyla torte fredde Leyla

Cheesecake con riso soffiato nella versione semifreddo

INGREDIENTI (stampo tondo da 20 cm)

100 g. di riso soffiato

100 ml di latte

200 g. di nutella

Per la crema:

100 g. di mascarpone

80 g. di philadelphia

100 ml di panna fresca liquida

50 g. di zucchero a velo

Preparazione

In una terrina amalgamate il riso soffiato con il latte e la nutella.

Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Dulcisss in forno by Leyla

Prendete lo stampo, rivestitelo di pellicola trasparente e ricoprite il fondo e i bordi con più della metà del composto di riso soffiato e nutella. Compattate con il dorso di un cucchiaio e livellate bene.

Mettete lo stampo in freezer per ca. 10 minuti, il tempo di preparare la crema.

Montate la panna e tenetela da parte in frigo.

Mettete in una ciotola il mascarpone, il philadelphia e lo zucchero a velo. Azionate le fruste elettriche per qualche minuto, finchè non otterrete una crema omogenea. Attenzione a non incorporare il latticello/siero sul fondo della confezione del mascarpone. Incorporate a mano la panna montata, in modo da creare una crema soffice.

Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Dulcisss in forno by Leyla

Riprendete lo stampo con il riso soffiato e riempitelo bene con la crema di mascarpone e philadelphia. Ricoprite tutta la superficie con il composto di riso soffiato e nutella rimasto.

Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Dulcisss in forno by Leyla

Mettete il tutto in freezer per almeno 1 ora. Al momento di servire, tiratela fuori dal freezer 15 minuti prima. Estraete la Cheesecake con riso soffiato dal suo stampo e adagiatela sul piatto da portata. Vedrete che in poco tempo tornerà ad essere morbida e comoda al taglio !

cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella cheesecake con riso soffiato e nutella cheesecake con base di riso soffiato e nutella cheesecake senza burro cheesecake senza base di boscotti cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake con philadelphia e mascarpone cheesecake con mascarpone e nutella cheesecake con nutella e mascarpone torta fredda con riso soffiato e nutella torta fredda con riso soffiato e mascarpone  semifreddo al riso soffiato e nutella semifreddo mascarpone e nutella semifreddo nutella e mascarpone torta fredda mascarpone e nutella torta fredda con mascarpone e nutella torta al mascarpone e nutella torta fredda alla nutella e mascarpone torta fredda con nutella e mascarpone cheesecake alla nutella cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con mascarpone e nutella torta con philadelphia mascarpone e nutella cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con philadelphia cheesecake senza colla di pesce cheesecake senza cottura ricetta senza forno ricetta senza cottura cheesecake scenografica semifreddo al mascarpone e nutella torta fredda cischeik ciscake ciisceic cisceic ricetta estiva ricetta fredda cheesecake al mascarpone e nutella misya cheesecake al mascarpone e nutella giallozafferano cheesecake al mascarpone e nutella giallo zafferano cheesecake al mascarpone e nutella cookaround base con riso soffiato e nutella cheesecake veloce cheesecake velocissima biscotti digestive philadelphia ricotta vaccina mascarpone e nutella panna montata ricetta facile ricetta veloce ricetta economica ricetta semplice  ricette cheesecake con mascarpone ricette torte fredde con mascarpone ricette cheesecake senza colla di pesce ricette cheesecake con mascarpone e nutella ricette cheesecake con philadelphia immagini cheesecake con nutella torta fredda torta estiva torta senza cottura torta senza forno ricetta senza forno ricette senza forno Dulcisss in forno by Leyla cheesecake Leyla torte fredde Leyla

Cheesecake con riso soffiato, nutella e base di biscotti

INGREDIENTI (cerchio o tortiera apribile da 20-22 cm)

Per la base:

200 g. di biscotti Digestive o biscotti al cioccolato

80 g. di burro fuso raffreddato

Per la copertura:

50 g. di riso soffiato

50 ml di latte

100 g. di nutella

Per la crema:

250 g. di mascarpone (o ricotta vaccina)

80 g. di philadelphia

200 ml di panna fresca liquida

70 g. di zucchero a velo

Preparazione

In questa versione, prepareremo una base di biscotto per la vostra cheesecake con riso soffiato.

Mixate i biscotti con il burro fuso raffreddato. Amalgamate bene.

Ponete i biscotti mixati con il burro all’interno del cerchio apribile, direttamente sul vassoio da portata e compattate bene con il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo per ca. 20 minuti.

Preparate la crema di mascarpone e philadelphia come sopra descritto, con le dosi indicate in questo paragrafo.

Preparate anche la copertura, amalgamando il riso soffiato, il latte e la nutella (per una versione meno bagnata, mettete leggermente meno latte).

Riprendete il cerchio apribile con la base di biscotti, livellate all’interno la crema e adagiate sopra il composto di riso soffiato e nutella, modo da ricoprire uniformemente tutta la superficie.

Mettete in frigo per ca. 1 ora.

cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella cheesecake con riso soffiato e nutella cheesecake con base di riso soffiato e nutella cheesecake senza burro cheesecake senza base di boscotti cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake con philadelphia e mascarpone cheesecake con mascarpone e nutella cheesecake con nutella e mascarpone torta fredda con riso soffiato e nutella torta fredda con riso soffiato e mascarpone  semifreddo al riso soffiato e nutella semifreddo mascarpone e nutella semifreddo nutella e mascarpone torta fredda mascarpone e nutella torta fredda con mascarpone e nutella torta al mascarpone e nutella torta fredda alla nutella e mascarpone torta fredda con nutella e mascarpone cheesecake alla nutella cheesecake con mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e philadelphia cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con mascarpone e nutella torta con philadelphia mascarpone e nutella cheesecake al mascarpone e nutella cheesecake con philadelphia cheesecake senza colla di pesce cheesecake senza cottura ricetta senza forno ricetta senza cottura cheesecake scenografica semifreddo al mascarpone e nutella torta fredda cischeik ciscake ciisceic cisceic ricetta estiva ricetta fredda cheesecake al mascarpone e nutella misya cheesecake al mascarpone e nutella giallozafferano cheesecake al mascarpone e nutella giallo zafferano cheesecake al mascarpone e nutella cookaround base con riso soffiato e nutella cheesecake veloce cheesecake velocissima biscotti digestive philadelphia ricotta vaccina mascarpone e nutella panna montata ricetta facile ricetta veloce ricetta economica ricetta semplice  ricette cheesecake con mascarpone ricette torte fredde con mascarpone ricette cheesecake senza colla di pesce ricette cheesecake con mascarpone e nutella ricette cheesecake con philadelphia immagini cheesecake con nutella torta fredda torta estiva torta senza cottura torta senza forno ricetta senza forno ricette senza forno Dulcisss in forno by Leyla cheesecake Leyla torte fredde Leyla

Trascorso il tempo, ripassate i bordi della Cheesecake con riso soffiato con la lama bagnata di un coltello ed estraete delicatamente il cerchio.

Mettete la Cheesecake di nuovo in frigo, fino a quando verrà servita. Si può mangiare comunque da subito.

Ecco la versione Cheesecake fatta da voi:

Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Dulcisss in forno by Leyla

Foto di Marzia

Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella Dulcisss in forno by Leyla

Foto di Mara

Edit 31/05/2015: Dato che me l’avete chiesta in tanti, QUI trovate la versione di questa torta con base croccante di riso soffiato e cioccolato !

Author: Dulcisss in forno by Leyla

 

177 commenti su “Cheesecake con riso soffiato mascarpone e nutella

  1. nadia il said:

    Certo che tu ne sai una più del diavolo!!!! Te il diavolo lo fai morire di diabete!!! Ma come si fa a mettersi a dieta con ricette così!!! Anche perché le ricette nuove si sa vanno provate e assaggiate prima di proporle agli ospiti!!….Battute a parte, sei fantastica!

    • Maria Grazia il said:

      Complimenti! Questo dolce è davvero invitante! Vorrei provare a farlo..ma se lo faccio il giorno prima per il giorno dopo e rimane in freezer per 24 ore non fa nulla? Anche in questo caso devo scongelarlo 15 min. prima di servirlo o è necessario più tempo? Devo utilizzare il riso soffiato semplice, bianco?
      Grazie per le dritte 😉

      • Dulcisss in forno il said:

        Ciao Maria Grazia ! La versione da freezer era pensata per l’estate. Magari adesso la tiri fuori anche 30-40 minuti prima. Comunque si, puoi farla ache il giorno prima. Non c’é problema ! Fammi sapere, poi ! Leyla

  2. Lara il said:

    Ciao volevo sapere se la Philadelphia si può omettere o sostituire! Premetto che non mangio ne quella ne la ricotta!! Graziee in anticipo

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Lara ! Puoi sostituire la dose di philadelphia direttamente con la stessa quantitá di mascarpone (quindi in aggiunta all’altro) e ca. 60 g. di zucchero a velo e la stessa quantitá di panna. Ho utilizzato la philadelphia per allegerire un po’. Fai la prima versione e non avrai problemi ! 😉

  3. Sara il said:

    meraviglosa ricetta!!
    Per quanto riguarda la base tu quale consigli? Biscotti o riso soffiato?
    Vedo che le quantità di mascarpone variano molto dall’una all’altra…
    Comunque wow…nel w.e. mi diletterò!!!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Sara ! Se vuoi qualcosa di originale, fresco e goloso, ti consiglio la prima versione che vá messa in freezer e non in frigo ! 😉 Alla mia famiglia è piaciuta un sacco ! Fammi sapere, Leyla

  4. Frac il said:

    Ciao anzitutto complimenti!! Oltre che per questa ricetta per tutte quelle che pubbliche sei bravissima! Per quanto riguarda il semifreddo non ho la nutella con cosa posso ovviare? Grazie mille!!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Frac ! Al posto della nutella puoi utilizzare il cioccolato al latte (o fondente) fuso e raffreddato. Per 100 g. di riso soffiato, ti serviranno ca. 25 g. di burro e 130 g. di cioccolato. Li puoi sciogliere a bagnomaria insieme e lasciare raffreddare completamente. Per il discorso del latte, inizia ad incorporare solo qualche cucchiaio. Vedi se il composto si riesce a compattare bene per creare il guscio. Se utilizzi il cioccolato fondente devi unire anche dello zucchero a velo, per questo ti consiglio di utilizzare direttamente del cioccolato al latte. Ti ringrazio per i complimenti, mi fa davvero tanto tanto piacere ! :) Fammi sapere, Leyla

  5. Vale il said:

    Ciao, non essendo amante dei formaggi in genere, è possibile farla senza il philadelphia? Con quale altro ingrediente potrei sostituirlo?

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Vale ! Dovrei averlo scritto in qualche commento. Te lo riporto: “Puoi sostituire la dose di philadelphia direttamente con la stessa quantitá di mascarpone (quindi in aggiunta all’altro) e ca. 60 g. di zucchero a velo e la stessa quantitá di panna. Ho utilizzato la philadelphia per allegerire un po’. Fai la prima versione e non avrai problemi !”. Benvenuta, Leyla :)

  6. roberta il said:

    Scusami ma quando utilizzo il cerchio apribile devo utilizzare come base da sotto questo o il vassoio in cui metto la torta e quindi utilizzo soltanto la cerniera per far venire la forma

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Roberta !! Il cerchio apribile è fatto solo del bordo a cerniera (diciamo così). Se non ce l’hai puoi utilizzare una tortiera a cerniera e utilizzi sono il bordo a cerniera (chiuso) senza il fondo. Come fondo metterai direttamente il vassoio da portata. Nella versione cheesecake ! 😉 Spero di essermi spiegata ! 😉 Se hai bisogno, sono qui ! Leyla

  7. Patrizia il said:

    Ciao… Se volessi aggiungere alla crema di mascarpone della Nutella? Vorrei provare a fare questa torta ma volevo un tocco nutelloso in più… Se la aggiungessi, la torta non verrebbe?

    • Dulcisss in forno il said:

      Si puoi aggiungerla Patrizia, ma solo 2-3 cucchiai. Il gusto sarà nutelloso, ma non troppo “stucchevole”. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Imma ! Si perfetto quello della pastiera (è basso, giusto ?). Però non deve essere troppo grande. In ricetta ho indicato la dimensione. :) Fammi sapere, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      In base ai feedback positivi che mi ha dato chi l’ha provata, posso dirti che piacerà ai tuoi ragazzi !! 😉 A me è piaciuta un sacco ! Fammi sapere, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Alberta ! Per esperienza personale posso dirti che le cheesecake sono abbastanza delicate per essere trasportate. Purtroppo a me è successo di ritrovarmela crollata da qualche parte. :( La versione semifreddo andrebbe meglio, solo che in 40 minuti, si potrebbe sciogliere. Ti consiglio un altro tipo di torta, per non rischiare. Leyla

  8. luana il said:

    Da provare assolutamente…
    Vorrei sapere cosa posso utilizzare al posto della philadelphia dato che non mi piace…grazie in anticipo e complimenti…

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Luana ! Puoi sostituire la philadelphia con metá mascarpone e metá panna montata. Nella versione cheesecake dovrai aggiungere 6 g. di colla di pesce, se no non regge. :( oppure prova sostituendo la philadelphia con la ricotta vaccina – Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Il riso soffiato lo puoi trovare nei negozi di alimenti biologici o naturali. Io lo trovo anche al supermercato dove ci sono le gallette di mais o cibi naturali. Spero di averti aiutato. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Giulia ! Ma con una tortiera da 30 ti viene enorme ! Non ho mai provato cosi grande, ma missá che dovresti triplicare le dosi ! :( Leyla

        • Dulcisss in forno il said:

          Ciao Rosanna ! Sinceramente utilizzo sempre panna fresca non zuccherata per i miei dolcetti e quindi non saprei cosa consigliarti. Sicuramente la panna fresca è più buona, secondo il mio gusto ovviamente. Se utilizzi quella zuccherata devi sicuramente cambiare le dosi dello zucchero a velo: mettine metá quantità e poi regoli alla fine, assaggiando il composto. Fammi sapere, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Amelia ! La prima versione é per il freezer. Se la tiri fuori 15 minuti prima di mangiarla, diventerá comunque morbida ! 😉 Benvenuta, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Credo che con i Rice Krispies non venga cosi… in ogni caso le dosi sono completamente diverse. Purtroppo non so dirtele perché non ho provato ad utilizzarli. Mi spiace, Leyla

        • Dulcisss in forno il said:

          Proverò anch’io allora ! Con tutti questi esperimenti che fate, mi ispirate a tante nuove versioni ! :) Se hai delle foto, mandamele ! Mi farebbe tanto piacere. Leyla

  9. Debora il said:

    Ciao ho trovato interessante la tua ricetta e allora la sto provando….:-) mi chiedevo se era possibile congelarla e quanto tempo può rimanere in frigo. Grazie 1000, saluti (P.s. Sei fantastica)

    • Debora il said:

      Credo di aver capito niente….:-P perché leggendo i vari commenti ho afferrato k la prima e da frizzer e continuando a leggere k non si può usare i rice krispies… Bene qui di cosa uscirà con quello k ho fatto? Aiuto….

      • Dulcisss in forno il said:

        Confermo tutto Debora ! Hai provato ad usare i Rice Krispies ? Fammi assolutamente sapere ! Dai che sono curiosa ! Spero ti piaccia e che venga altrettanto golosa ! 😉 Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Debora! Io l’ho tenuta 3 giorni, poi la torta é finita! 😉 Di piú non so ! Non andrei oltre i 5 gg. ! Fammi sapere ! Leyla

  10. mariagrazia il said:

    Ciao leyla ho fatto la cheesecake con il riso soffiato però è risultata con riso troppo ravegnuo. Non ho fatto una bella figura sembrava vecchia…dove ho sbagliato. ..grazie e buona serata

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Mariagrazia ! Non so se possa dipendere dalla marca del riso soffiato che trattiene piú o meno latte. A tanti é piaciuta davvero tanto, mentre alcune persone mi hanno effettivamente detto che il riso soffiato era troppo bagnato (come credo te ?). Ti posso solo consigliare di mettere un pochino meno latte, in modo da creare un composto di riso soffiato lavorabile, senza bagnarlo troppo. Hai provato la versione semifreddo ? Con il freezer non ci dovrebbe essere questo problema. Mi spiace tanto che non sia andata bene. :( A me é piaciuta cosi tanto ! :( Leyla

  11. ilenia il said:

    Ciao Leyla leggevo i vari commenti e a prescindere dal fatto che questa chees deve essere una vera leccornia che nn vedo l’ora di provare mi chiedevo in riferimento al commento di mariagrazia in cui diceva che il riso risultava troppo acquoso se magari nn si potesse provare ad amalgamare il riso con meno latte ed aggiungendo un pò di burro fuso proprio

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Ilenia ! Certo che puoi provare ! Anzi sono molto contenta che sperimentate ! Ti dico che io questa sensazione non l’ho avuta, anzi, amici e parenti (e marito) se la sono pappata con moooolto gusto. Volevo che il riso soffiato fosse morbido e non duro e non volevo mettere burro con la nutella che proprio dietetica non é ! 😉 Se vuoi sostituire parte della dose di latte con il burro fai pure ! Vorrei che mi dicessi poi se ti é piaciuta ! Non vorrei che i commenti ti facciano modificare troppo la ricetta. Ti assicuro che in tanti tantissimi é piaciuta la versione originale ! Fammi sapere ! Grazie per avermi scritto, Leyla

  12. Rossella il said:

    Ciao Leyla, ho provato giusto ieri a fare questo dolce ed è riuscitissimo! E’ piaciuto veramente a tutti!
    Ho seguito qualche consiglio che ho letto nei commenti e in effetti aggiungendo meno latte al riso soffiato il risultato è una base più compatta e meno spugnosa. Per il resto la ricetta è perfetta :3
    Allego una foto del risultato :) http://it.tinypic.com/r/2en7r69/8

    • Dulcisss in forno il said:

      Ti ringrazio tanto Rossella !! Sono davvero contenta che ti sia piaciuta !! Quando creo una ricetta cerco sempre di stare molto attenta a quello che aggiungo man mano e mi segno davvero tutto. Ci tengo che la ricetta venga bene anche a voi !! 😉 Una curiosità: l’hai messa in freezer ? La foto è stragolosa !! Mi farebbe piacere poterla pubblicare sulla mia pagina facebook a tuo nome, nella rubrica “le vostre creazioni”. Mi fai sapere per piacere se posso farlo ? https://www.facebook.com/Dulcisssinforno Grazie ancora e benvenuta ! Leyla

      • Rossella il said:

        Grazie a te per queste gustose ricette :) Sarebbe un piacere per me se pubblicassi la foto! Comunque sì, l’ho tentuto in freezer per un’oretta e prima di servirlo l’ho lasciato ammorbidirsi una decina di minuti 😀

  13. Chiara il said:

    Ciao dulcis hovoluto provare la versione originale della tua cheescake e come sempre sono rimasta contentissima.Le tue ricette sojno sempre strabilianti ! Comoplimenti e grazie graziue grazie sto facendo un figurone con tutti imiei amici

  14. Lulu il said:

    Grandiosa !!!!!!! Ho fatto oggi la seconda ricetta quella che non va in frizzer. Ho messo un poochino meno latte come consigliavi ed è venuta golosissima!! Come ti vengono queste idee? Una volta ho provato una chesecake con il riso soffiato ma era tutta dura. Mi piace che la tua è morbida. Brava Leila !!

  15. Giuseppina Gregori il said:

    Voglio lasciarle anch’io un mio commento. Questa torta fredda mi ha entusiasmato. Amo leggerla e vedere la sua creatività e la sua passione nel creare le cose. Ottime spiegazioni. Le faccio tutti i miei complimenti. Ogni sua ricetta è piena di amore. Ho preparato anche il plum cake con la ricotta: mai mangiato un polum cake così morbido. I miei figli sono impazziti. Ho aggiunto le gocce di cioccolato al posto delle albicocche. Un abbraccio Giuseppina

    • Dulcisss in forno il said:

      Grazie Giuseppina ! Le tue parole mi riempiono di gioia. Sono contenta che riesco a trasmettere tutta la mia passione ! Un grande benvenuto ! Leyla :)

    • Dulcisss in forno il said:

      Si. Ho voluto lasciare la base di biscotti classica delle cheesecake e sopra ingolosire il tutto con il riso soffiato e la nutella. Fammi sapere se la provi ! :) Leyla

  16. Debora Liviero il said:

    Laila ho provato anch’io questa chees cake. Ho fatto la prima ricetta. Spiegata benissimo. Ho utilizzato lo stampo da pastiera, comodo anche per il frezer. Ci è piaciuta una cifra. Dove posso mandarti la foto ? COmplimenti complimenti

  17. Alberto il said:

    Non ho mai fatto una torta fredda ma questa mi ispira. E’ difficile da fare ? Ti ho trovato da poco ma mi stai incantanto

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Giulia ! Avevo scritto nella ricetta di mettere un pochino di latte in meno e magari amalgamare un po’ alla volta. Metti in freezer, così si indurisce e quando lo tiri fuori (15 minuti prima) risulta duretto, ma non troppo. Fammi sapere ! Leyla

  18. Chiara il said:

    Ciao!! L ho preparata ieri x mangiarla oggi a pranzo…ho usato esattamente il doppio delle dosi x la tortiera che avevo…è stata in frigo dalle 17 alle 11 di stamattina e poi in freezer x altre 4 ore….un disastro totale.. È rimasta tutta molle come appena fatta…

    • Dulcisss in forno il said:

      Cos’è successo Chiara ? Se hai fatto la prima versione, dovevi lasciarla sempre in freezer, non in frigo ! Fammi sapere, Leyla

  19. Ciao Leyla, io ho fatto la prima versione, mettendo più mascarpone e togliendo il philadelphia (come da te suggerito)..è stato un successone..è piaciuta a tutti!!! Sei grandiosa!!! Nn abbandonerò mai il tuo blog…

    • Dulcisss in forno il said:

      Quanto mi fa piacere !!! Sono contenta di averti dato un buon suggerimento ! Grazie di cuore per i complimenti, è sempre una soddisfazione riceverli ! Benvenuta e alla prossima ricetta, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      No no Stefania. Ho messo in una terrina la nutella, il riso soffiato e il latte e ho amalgamato tutto. Se la nutella dovesse essere troppo “dura”, puoi scioglierla 30 sec. nel microonde e poi amalgamare il tutto. Fammi sapere ! Leyla

  20. Pasticciere a volte il said:

    Ciao, ho fatto la seconda versione della cheesecake, in una tortiera di 25 cm, cambiando le proporzioni. E’ piaciuta a tutti però peccava di un particolare: il riso soffiato che ricopre il tutto non era croccante. Come si può fare?

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao “Pasticciere a volte” ! Il mio intento era proprio di creare una cheesecake con una copertura di riso soffiato morbida! Nella versione in freezer diventerá morbida quando inizia a sciogliersi e nell’altra versione rimane sempre morbida. Se invece ti piace la copertura (o la base) di riso soffiato “dura”, devi sciogliere a bagnomaria 100 g. di cioccolato fondente con 20 g. di burro e poi aggiungere ca. 100 g. di riso soffiato. Mettine un po’ alla volta, fino a trovare la giusta quantità secondo le tue esigenze. A questo punto il riso soffiato potrá sostituire la base di biscotto e una volta che il composto è ben amalgamato, lo puoi stendere all’interno del disco apribile e procedere come una normale cheesecake. Fammi sapere se provi anche questa versione. Sei hai domande sono qui. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Paola ! Nella prima versione è uno stampo tondo basso da 20 cm. Per la seconda versione vá bene una tortiera a cerniera da 20-22 cm o cerchio apribile. Leyla

  21. Angela il said:

    Ciao Leyla :) volevo sapere se posso sostituire il mascarpone con qualcos’altro di più “leggero”..grazie in anticipo 😀

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Angela ! Si, puoi sostituire il mascarpone con la ricotta vaccina in uguali quantità ! :) Fammi sapere se la provi ! Benvenuta, Leyla

  22. Alessio il said:

    Ciao! Mi piace molto questa ricetta e credo proprio che proverò a farla,volevo sapere una cosa,visto che la voglio servire il giorno dopo averla fatta,la cheesecake la posso conservare in frigo o in freezer?
    Grazie mille!

  23. Nicola il said:

    Ciao, l’ho fatta oggi e devo dire che non mi è piaciuta. Il riso resta con una consistenza di polistirolo e rovina la golosità del ripieno!
    Resterò sulla classica cheesecake con la base digestive!

    • Dulcisss in forno il said:

      Mi spiace Nicola ! :( Purtroppo ho visto che ci sono gli amanti di questa consistenza morbida (tipo io) e altri a cui non piace. Spero di poterti tentare con altre dolcissime ricette ! 😉 Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Debby ! Puoi sostituire la philadelphia con la ricotta oppure con metá mascarpone e metá panna montata. Nella versione cheesecake dovrai aggiungere 6 g. di colla di pesce, se no non regge. :( Fammi sapere ! Leyla

  24. Betty il said:

    Stavo cercando una torta per il compleanno di mia figlia e penso di averla trovata :) Solo una curiosità. Cosa succede se sostituisco il mascarpone con lo yogurt greco (quello superdenso?) Secondo te funziona lo stesso? Parlos della 1° versione, quella da mettere in freezer.

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Betty !! Eccomi qui ! Sinceramente non ho mai combinato yogurt greco con il mascarpone ! 😉 Ho fatto ricotta e yogurt, Philadelphia e yogurt, ecc… ma credo ci stará benissimo e non avrai problemi. Magari assaggia la crema se magari serve aggiungere un pochino di zucchero a velo. Fammi sapere, Leyla

  25. Naicchan il said:

    Ciao, ho visto più su che si sono lamentati della morbidezza del riso soffiato… Sinceramente anche io preferirei fossero croccanti, e va bene… Hai dato la variante col cioccolato sciolto a bagnomaria e burro fuso… Però volevo sapere… Facendo questa variante posso tenerla in frigo oppure devo comunque metterla in freezer? Perché purtroppo ho il freezer troppo piccolo e quindi non mi ci starebbe neanche a volerlo :(
    Grazie mille :)

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Naicchan ! Puoi fare la base al cioccolato e riso soffiato “croccante” e poi sopra puoi mettere la crema al mascarpone, come nella seconda versione della ricetta. Viene fuori una classica cheesecake con base al riso soffiato e cioccolato. Puoi decorarla come preferisci: granella di cioccolato, gocce di cioccolato, cioccolatini, cioccolato fuso, nutella…. :) Cosí come te l’ho descritta, puoi tenerla tranquillamente in frigo. Meglio servirla dopo qualche ora ! Se hai domande sono qui ! Leyla

  26. Silvia il said:

    Ciao! Golosissima questa ricetta, complimenti!!! Io la vorrei fare al mio ragazzo per il compleanno, pensi che la posso preparare 1-2 giorni prima? La tengo in frigo o si rovina? Grazie mille

  27. Lara S. il said:

    Fattaaaaaaaaaaaaaa !! Grazie Leila ! E’ venuta super fantastica !! Davvero golosissima ! Avevo un po’ paura… perchè era per il compleanno di mio marito e ci tenevo a fargli trovare una bella torta. E’ piaciuta a tutti e anche i miei figli hanno apprezzato. Grazie davero comn te faccio sempre un figurone. Lara

    • Dulcisss in forno il said:

      Mi fa davvero piacere Lara ! Grazie per avermi scritto ! Sono sempre contenta quando fate “bella figura” ! 😉 Benvenuta ! Leyla

  28. Betty il said:

    Grande successo per la 1° ricetta. L’ho subito messa in freezer e oggi era crocantissima fuori. Buona, buona, buona. E la prossima volta provo con lo yogurt greco al posto del mascarpone.

  29. Sara il said:

    Uno dei dolci più facili, veloci e buoni che abbia mai mangiato e fatto! È allucinantemente divino e giuro che non esagero! L’ho già fatto due volte: la prima ho provato la versione con la base di biscotti, poi l’altra, ma sempre con la ricotta al posto del mascarpone e il latte d’avena (avevo quello in casa) al posto di quello di mucca. La prossima volta voglio provare a farlo “light” eliminando la panna.
    Ho modificato leggermente il procedimento e, per quanto riguarda il ripieno, mescolo tutto insieme con un semplice cucchiaio (anche per questo è ancora più facile e veloce) e mi viene buonissimo lo stesso.
    Il difetto più grande è che devo considerare qualche decina di grammi in più perché via via che lo preparo ne devo sempre assaggiare un po’! E che droga che è! La dose che hai descritto l’abbiamo fatta fuori in 2…di cui la maggior parte io e in soli 2 giorni! E quando è finito non vedo l’ora di rifarlo! …anche per questo devo provare a farlo senza panna…se non tolgo qualche caloria da questa immensa goduria va a finire che divento un bue!

    • Dulcisss in forno il said:

      Saraaaaa… ma che meravigliose parole !! Allora ti ho proprio tentato per bene !! 😉 Sono proprio contenta.. come se mi scrivessi con il cucchiaio infilato nella torta ! 😉 Grazie di cuore ! :) Leyla

  30. samy il said:

    vorrei sapere una cosa,ma la panna deve essere incorporata direttamente nella terrina o nella crema di mascarpone e philadelphia?grz in anticipo :)

  31. Paola il said:

    Ciao!! Devo proprio provare a fare questa ricetta, ma, mi è venuta in mente una cosa, non sarebbe meglio con dei cereali a cioccolato fatti con il riso soffiato?? Che ne pensi? Comunque quando la provo ti lascio un commento, sembra proprio ottima!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ma tipo i choko krispies ? Un’altra persona ha provato con i rice krispies e si è trovata bene. Non so dirti ! 😉 Fammi sapere ! 😉 Leyla

  32. Sara il said:

    Il 24 dicembre il mio amore grande farà un anno e questa sarà la sua prima torta di compleanno! Ok, lei mangerà forse un pochino dell’interno… ma anche i parenti è un giorno importantissimo da festeggiare, no? E quale miglior modo se non con Questa Torta (che ormai ha conquistato tutti l’ultima volta che l’ho portata)? 😉

  33. camilla il said:

    Vorrei sapere se dopo la prima volta poi va sempre conservata in freezer o basta il frigo. Grazie..vorrei farla nel pomeriggio

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Camilla ! Eccomi qui ! La prima versione và messa in freezer e poi conservata in freezer, mentre nella seconda versione la base và messa in frigo e poi la torta và conservata in frigo ! :) Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Martina ! Io ho sempre utilizzato il riso soffiato al naturale. So che qualcuno ha provato anche i cereali tipo Rice Krispies e si sono trovati bene. Però devi utilizzarne un po’ meno dose e regolarti con il latte, in modo da creare un impasto non troppo mollo, ma che si riesca a stendere senza problemi ! Fammi sapere, Leyla

  34. Roberta il said:

    Ciao non essendo una grande amante del cioccolato (ebbene si esiste anche questo genere di persone :-) )volevo sapere se con questa base posso usare come copertura una “salsa” fatta con marmellata ai frutti di bosco o affini. Ti ringrazio in anticipo per la risposta….complimenti per il blog, ricette veramente belle e semplici. Ciao Roberta

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Roberta ! Benvenuta ! Allora.. le due proposte sono cheesecake “semifreddo” con guscio di riso soffiato e nutella e versione da frigo con base di biscotti, crema al mascarpone e copertura di riso soffiato e nutella. Se ho capito bene vorresti una base di biscotti, crema al mascarpone e salsa con marmellata di frutti di bosco ? Allora potresti scaldare leggermente la marmellata, aspettare che non sia troppo calda e poi metterla sopra alla cheesecake. Oppure potresti prendere dei frutti di bosco surgelati e fare una cosa del genere http://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/cheesecake-ai-mirtilli/ Se vuoi invece utilizzare solo una base di riso soffiato, allora devi per forza amalgamarli con il cioccolato.

      • Roberta il said:

        Grazie mille è proprio quello che intendevo. Comunque ieri ho provato la tua ricetta con base biscotti e riso soffiato sopra per una cena fra amici…..è letteralmente sparita dal piatto in quattroequattrotto!! Bu-o-ni-ssi-ma!!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Roberta ! Benvenuta ! Allora.. le due proposte sono cheesecake “semifreddo” con guscio di riso soffiato e nutella e versione da frigo con base di biscotti, crema al mascarpone e copertura di riso soffiato e nutella. Se ho capito bene vorresti una base di biscotti, crema al mascarpone e salsa con marmellata di frutti di bosco ? Allora potresti scaldare leggermente la marmellata, aspettare che non sia troppo calda e poi metterla sopra alla cheesecake. Oppure potresti prendere dei frutti di bosco surgelati e fare una cosa del genere http://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/cheesecake-ai-mirtilli/ Se vuoi invece utilizzare solo una base di riso soffiato, allora devi per forza amalgamarli con il cioccolato. Ti lascio qui il link dove trovi tutte le mie cheesecake, magari trovi quello che ti serve http://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/cheesecake-e-torte-fredde-raccolta/ Comunque fammi sapere se ho capito bene ! 😉 Leyla

  35. pasticciona il said:

    ciao!!
    ho deciso di fare questo dolce per il mio compleanno, ho comprato tutti gli ingredienti..
    solo che ho comprato il riso soffiato da colazione (già al cioccolato) mi consigli di usare meno nutella in questo caso??
    Non so fare nessun dolce, la mia esperienza è pari a zero, ma mi voglio buttare con questo dolce…spero che mi venga bene..qualche consiglio per una pasticciona?? grazie :)
    (farò la versione con la base di biscotti)

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Pasticciona ! Allora fai una cosa.. Inizia ad amalgamare il riso soffiato con la nutella. Probabilmente te ne servirá di più di riso soffiato di quello della Kellogs. Aggiungi qualche cucchiaio di latte alla volta, fino ad ottenere qualcosa di cremoso, ma non troppo bagnato. E poi stendi il tutto sopra la superficie della torta e poi frigo. Penso non verrá la stessa cosa, perchè il riso soffiato puro ha una consistenza diversa. Fammi comunque sapere ! Leyla

        • Dulcisss in forno il said:

          Devi semplicemente stendere il composto di riso soffiato, nutella e latte sopra alla crema di mascarpone, aiutandoti con il dorso di un cucchiaio. Il cerchio o la tortiera è solo sui bordi, da sopra stendi l’impasto senza problemi. Leyla

          • pasticciona il said:

            ciao, il dolce è uscito buonissimo, è piaciuto a tutto…i bordi non li ho fatti perchè non ho capito come li hai fatti (sono inesperta)…hihihi cmq era esteticamente bello lo stesso…grazie :)

          • Dulcisss in forno il said:

            Adesso ho capito !! Intendi dire il guscio !! Nella prima versione, invece che mettere solo il composto sulla base, ho rialzata anche i bordi e ho messo in freezer. Ma devi avere uno stampo tipo da pastiera, non una tortiera a cerniera.
            In ogni caso sono contenta che ti sia piaciuta !! Brava “pasticciona” ! Leyla

          • pasticciona il said:

            si, praticamente non ho saputo mettere il riso soffiato sui lati del dolce anche perchè ho usato uno stampo a cerniera… :)) ..grazie per questa fantastica ricetta :)

  36. Maria Grazia il said:

    Complimenti! Questo dolce è davvero
    invitante! Vorrei provare a farlo..ma se lo
    faccio il giorno prima per il giorno dopo e
    rimane in freezer per 24 ore non fa nulla?
    Anche in questo caso devo scongelarlo 15
    min. prima di servirlo o è necessario più
    tempo? Devo utilizzare il riso soffiato
    semplice, bianco?
    Grazie per le dritte 😉

    • Dulcisss in forno il said:

      Oh scusa.. non avevo visto la seconda parte ! 😉 Si, devi utilizzare il riso soffiato classico naturale “bianco” ! :)

      • Maria Grazia il said:

        Cheesecake fatto! Domani lo assaggeremo :)
        Sembra sia venuto bene ed è anche un dolce veloce devo dire!
        Ma se lo scongelo e rimane in frigo 4 o 5 ore c’è il rischio che crolli? Perchè devo portarlo a casa del mio ragazzo e non so se hanno il posto nel congelatore.

        • Dulcisss in forno il said:

          Benisssssimo Maria Grazia! Domani la porti ancora congelata e poi la metti in frigo ! Non succede nulla, in questo periodo ! 😉 Leyla

          • Maria Grazia il said:

            Cheesecake piaciuta! :) L’unica cosa che non mi ha tanto convinta è la consistenza del riso soffiato, però il sapore è buono e l’importante è che sia piaciuta 😉 quindi grazie per la ricettina :)

          • Dulcisss in forno il said:

            Ciao Maria Grazia ! Sono contenta che sia, nel complesso, piaciuta ! La consistenza del riso soffiato và a gusti ! C’è chi impazzisce e chi lo preferisce un pochino più croccante ! 😉 Grazie per il commento e alla prossima ricetta ! Leyla

  37. Giulia il said:

    Ciao! bellissima ricetta! Ho alcuni dubbi riguardo la prima versione: come mai si deve lasciare i freezer e non basta metterla in frigo? non essendoci la colla di pesce crolla tutto? per amalgamare latte e nutella al riso soffiato devo scaldare il latte e farci sciogliere la nutella e poi incorporare il tutto al riso o si fa tutto a freddo? posso sostituire il philadelphia con la ricotta? e come si potrebbe rendere la base più croccante, come le classiche torte mars? grazie mille e scusa le tante domande!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Giulia ! Nella prima versione ho creato un guscio goloso di nutella e riso soffiato (e latte) e volevo che fosse morbido. Per questo viene messa in freezer, perché in frigo non reggerebbe (il guscio). Questa é una particolaritá di questa cheesecake, ed é proprio quello che mi piace. La cheesecake é molto golosa e bilanciata. Il riso soffiato lo amalgami al latte e nutella a freddo, non serve riscaldare il latte. Per la versione piú croccante puoi utilizzare (per 100 g. di riso soffiato) ca. 25 g. di burro e 130 g. di cioccolato fondente e amalgamare. La philadelphia puoi sostituirla con la ricotta. Nella versione cheesecake devi aggiungere peró ca. 6 g. di gelatina in fogli. Ti invito a dare un’occhiata qui http://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/cheesecake-e-torte-fredde-raccolta/ dove ci sono altre cheesecake golose con yogurt o ricotta o classiche… 😉 Fammi sapere, Leyla

  38. Maira il said:

    Ciao leyla :)))
    Domenica ho fatto la versione cheescake raddoppiando le dosi ( ho usato uno stampo a cerniera di 26 cm) …. Ed è venuta perfetta, altissima fino al bordo!!!!
    Unica pecca… La consistenza della crema, é venuta tipo mousse… Ora, siccome la devo rifare, ho pensato di aggiungere un pó di gelatina, ti ripeto la dose é a doppio… Oppure siccome ho aggiunto 100 ml di panna in piú ( nn mi andava di buttarla, era un peccato) forse é stato qst che ha fatto cedere un pó la farcia? Ti ripeto, la consistenza sembrava piú qll di una mousse che di una cheescake… A presto cara

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Maira ! Se la vuoi grande e alta e anche con più panna, ti consiglio di aggiungere la colla di pesce. Ca. 6 grammi. Poi avrai bisogno di ca. 4-5 ore di riposo in frigo per averla perfetta ! 😉 Mi mostri la foto ? Leyla

  39. Maira il said:

    Quindi,ricapitolando aggiungo 6 gr di gelatina in fogli x la dose doppia
    X la foto te la invio su google+, poiché qui nn so come fare;)
    La devo fare oggi ( di nuovo)
    E mi serve x domani… Spero che nn viene ” moussosa” come domenica :)

    • Dulcisss in forno il said:

      Scusa Maira !! Magari l’hai già fatta ! Il discorso della panna in più è perchè l’avevi scritto tu. Io non la metterei extra. Con la gelatina verrà bene. Mi auguro ! Attendo tue notizie ! :) Leyla

  40. Elena il said:

    Ciao! Per la prima ricetta è assolutamente necessaria una tortiera a cerchio apribile o va bene qualsiasi stampo per dolci? Perchè so che la torta al mars (o almeno la ricetta classica che avevo seguito), è molto compatta, quindi dovrebbe togliersi dalla tortiera facilmente.

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Elena ! Beh ! Se utilizzi una tortiera non apribile, la vedo dura. Potresti utilizzare attorno della carta da forno o della pellicola, in modo che ti possa aiutare per estrarre la torta, se no si rovina tutta. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Elena ! Beh ! Se utilizzi una tortiera non apribile, la vedo dura. Potresti utilizzare attorno della carta da forno o della pellicola, in modo che ti possa aiutare per estrarre la torta, se no si rovina tutta. Leyla

  41. Rossana il said:

    Ciao !!è la prima volta che leggo il blog perchè mi è stata proposta questa ricetta che trovo assolutamente golosa e particolare . Sicuramente da provare !
    Proprio per questo volevo gentilmente chiedere alcune informazioni per un’ottima riuscita. Se dovessi utilizzare uno stampo a cerniera da 20 cm , troverei difficoltà a distribuire il riso soffiato anche sui bordi (PRIMA VERSIONE) ?? E inoltre volevo sapere se potesse essere messa in freezer direttamente con la tortiera ?
    Grazie ancora per questa ricetta che spero di provare presto! e sopratutto complimenti!!:-)

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Rossana ! Benvenuta ! Diciamo che ti troveresti sicuramente meglio con uno stampo basso tipo crostata o pastiera, ma si può fare anche con la tortiera a cerniera. Devi posizionare comunque la pellicola trasparente, in modo che la base e metà del bordo siano coperti. Poi stendi l’impasto di riso soffiato sulla base e alzi i bordi di ca. 2 cm (non troppo). Poi la crema e ricopri il tutto. Metti tutti in freezer (anche la tortiera) perchè la torta fredda deve compattarsi. Trascorso il tempo, togli la tortiera a cerniera e la pellicola trasparente e metti sul piatto da portata. Spero di avere risposto a tutto. Se no.. sono qui … Leyla

  42. Giulia il said:

    Ciao! Io ho provato a fare entrambe le opzioni e sono speciali!! Mi sono trovata solo con un problema nella seconda versione. Messa in frigo non solidifica abbastanza infatti dopo poco tempo ha iniziato a perdere liquido perciò l’ho poi messa in freezer.
    Grazie per le ricette, veramente buone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *