Torta diplomatica – ricetta veloce

Torta diplomatica – ricetta veloce. Una vera delizia per il palato. Croccanti strati di pasta sfoglia inframezzati di densa e gustosa crema, che assorbe e si mischia allo sciroppo di amarena. La decorazione finale è molto semplice quanto insolita, regala al dolce un sapore in più e un aspetto bellissimo!! Una scenografia spettacolare e una golosità da gustare ad occhi chiusi!!!

Torta diplomatica – ricetta veloce.Buonissima, veloce da realizzare, inoltre fa la sua bellissima figura anche per ospiti inaspettati. Dolce semplice e veloce, al gusto di amarena, può essere definito una torta primaverile o estiva, sia per il gusto di amarena, sia perchè è un dolce senza forno. Piace a tutti, soprattutto ai bambini.

Torta-diplomatica-ricetta-veloce

Ti potrebbe interessare:

Segue la Ricetta : Torta diplomatica – ricetta veloce

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta sfoglia pronta (2 rettangoli )
  • crema ( clicca qui per la ricetta )
  • 40 gr sciroppo di amarena
  • 1 cornetto confezionato
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

Procedimento:

1)  Disponete il primo rettangolo di pasta sfoglia ( già cotta) in un piatto da portata;  bagnatela con sciroppo;  coprite con metà crema fredda

2)  sistemate il secondo rettangolo di pasta sfoglia;   bagnatelo con sciroppo;  coprite con la restante crema

3)  cospargete con briciole di cornetto ( grattugiato in precedenza);  infine spolverizzate con lo zucchero a velo

Torta diplomatica – ricetta veloce è pronta per essere gustata !! Buon Appetito !!
[shopeat_button]

Per votare la Ricetta accendi una STELLINA


No rating yet

4 pensieri su “Torta diplomatica – ricetta veloce

    • ahahha, una lasagna!!! ma lo sai che è vero, ora che me lo hai detto sembra anche a me!! :-) invece è un dolcetto di un sapore irresistibile e super veloce da preparare :-) Ciao Paola grazie!!!

  1. Come si dice da me a Sassari: questa ricetta è troppo “toga”!!! Vuol dire in gamba, bella, insomma… è un commento positivo! ;)
    Una soluzione “furba” per preparare un dolce davvero d’effetto, complimenti credo proprio che la proverò!
    Una volta fatta si conserva in frigo? E per quanto tempo, secondo te?
    Sai, dovesse mai sopravviverne una fettina :)

    • Ciao Margherita, si hai ragione è un dolce furbo da preparare anche all’ultimo minuto :-) , si…certo, si conserva in frigo come un qualsiasi altro dolce alla crema ( 2 – 3 giorni ), però considera che non sarà croccante come il primo giorno, poiché la pasta sfoglia assorbirà i liquidi, io per esempio lo preferisco il giorno dopo, morbido e gustoso..insomma è buonissimo in entrambi i casi !! PS. seguo il tuo blog da tanto e adoro tutte le tue ricette, sei bravissima!! Ciao e grazie per il commento “Togo” :-), un bacione!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>