Bruschetta con cavolo riccio e salsiccia

Una bruschetta con cavolo riccio e salsiccia è saporita e gustosa e l’abbinamento è davvero ottimo. Una bruschetta unica permette di assaporare la salsiccia e il cavolo insieme ma per prepararla occorre un piccolo trucco. Mi sono divertita ad  inventare questa ricetta ma ancora di più a scoprire che è proprio buona. Al posto del cavolo riccio si possono mettere altre verdure come il cavolo nero o verza oppure degli asparagi selvatici e tutte le verdure che si fanno saltate in padella.

bruschetta con cavolo riccio e salsiccia
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:1 persona
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g cavolo riccio verde o viola o misto (foglie private delle coste centrali)
  • 1 Salsiccia
  • 1 fetta pane tipo casereccio (di un filone grande)
  • 2 cucchiai Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio Aglio rosso
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Privare delle coste centrali le foglie di cavolo riccio, tranne quelle piccole e tenere e lavarle. (Io ho usato il cavolo riccio verde e il cavolo riccio viola.)

    Cuocere il cavolo in acqua bollente salata per circa 5 minuti e appena sono tenere scolarle.

    Strizzare il cavolo, tagliare o pezzetti e ripassarlo in padella: scaldare l’olio con l’aglio spellato e bucherellato con i rebbi della forchetta, aggiungere il cavolo e aggiutare di sale.

    Lasciare insaporire per due o re minuti.

  2. preparazione della bruschetta con cavolo riccio e pancetta

    Tagliare la fetta di pane dello spessore di circa 1 centimetro e mezzo, cioè non troppo sottile.

    Spalmare la salsiccia sul pane a strisce.

    Cuocere in forno preriscaldato a 250 gradi ( o se preferite con il grill del forno ma non troppo vicino alle resistenze).

    Quando la salsiccia è cotta e il pane nella parte vuota è dorato togliere la bruschetta dal forno.

    Distribuire negli spazi vuoti il cavolo riccio precedentemente ripassato in padella.

  3. Servire la bruschetta con cavolo riccio e salsiccia calda.

    Queste bruschette si possono servire come antipasto oppure come piatto unico e in questo caso consiglio di preparane due a persona.

  4. Se questo ortaggio invernale ricco di virtù vi piace potete trovare qui altre ricette con un altro cavolo molto particolare, il cavolo nero:

    risotto salsiccia e cavolo nero,

    zuppa di legumi e cereali con cavolo nero,

    cannelloni con cavolo nero speck e groviera,

    ribollita ricetta tipica toscana.

  5. bruschetta con cavolo riccio e salsiccia

Nota

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Altre bruschette: al pomodoro, con pesce, con cavolfiore.

Precedente Torta pasqualina ricetta semplice Successivo Plumcake agli asparagi e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.