Bruschetta di mare con pomodorini

Questa bruschetta di mare, ricca, saporita e facilissima da preparare può essere servita come antipasto o aumentando la quantità può essere un secondo piatto oppure piatto unico. Semplicità e freschezza degli ingredienti a volte sono sufficienti a farci portare in tavola piatti speciali che apprezzano tutti.

bruschetta di mare con pomodorini

 

Ingredienti per 4 persone (le quantità sono per un secondo piatto):

  • 8 fette di pane di tipo casareccio di grandezza media
  • 200 grammi di calamari
  • 200 grammi di mazzancolle (le mie erano precotte)
  • 1 kg di cozze
  • una confezione piccola di rucola pulita
  • 200 grammi di pomodorini piccoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • un dito di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione della bruschetta di mare con pomodorini:

  • pulire le cozze: strappare il bisso, raschiare le impurità del guscio, lavarle, lasciarle a bagno per 20 minuti, risciacquarle e metterle in una ampia pentola con due cucchiai d’acqua mezzo spicchio d’aglio e una foglia di prezzemolo;
  • mettere a cuocere le cozze a fuoco vivace con la pentola coperta e quando la pentola sbuffa dare una girata ,cuocere un minuto e spegnere;
  • pulire i calamari: staccare le teste e pulirle togliendo becco e occhi e spellarle; svuotare le pance, togliere la spina trasparente e spellarli; lavare in acqua corrente;
  • sgusciare le mazzancolle e risciacquarle;
  • estrarre le cozze dai gusci, recuperare il liquido di cottura avendo cura di lasciare sul fondo della pentola eventuale sabbia; lasciare le cozze immerse nel liquido di cottura fino al momento dell’utilizzo;
  • lavare, tagliare a metà i pomodorini e condirli con sale e olio;

preparazione della bruschetta di mare con pomodorini

  • mettere i calamari  tagliati ad anelli in una padella senza niente e metterli a cuocere a fuoco basso; quando sono imbiancati e hanno buttato fuori la loro acqua aggiungere mezzo spicchio d’aglio, un pizzico di prezzemolo lavato e tritato, due giri di olio e le mazzancolle; lasciare insaporire un attimo, spruzzare con il vino, cuocere 5 o 6 minuti e a fuoco spento unire i pomodorini e le cozze;
  • tostare il pane (io uso il grill del forno oppure la piastra);
  • mettere sul fondo di un piatto da portata  la rucola adagiarvi sopra le fette di pane tostato e sopra ognuna mettere il pesce preparato;

bruschetta di mare con pomodorini

  • servire la bruschetta di mare calda.

bruschetta di mare con pomodorini

Precedente Spaghetti alla chitarra con noci e philadelphia Successivo Torta di pane raffermo senza latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.