Crea sito

ZEPPOLE AL LIMONE E MASCARPONE

Zeppole al limone e mascarpone velocissime soffici e profumate, e vi avviso, rigorosamente fritte! Vi prego non chiedetemi se potete farle al forno, potete ovviamente, ma non avrete delle zeppole soffici e golose, ma dei biscotti, l’impasto è velocissimo, gli ingredienti sono semplici, non c’è il burro perché c’è il mascarpone che lo sostituisce e da morbidezza a questi dolcetti, sono ottime gustate calde appena fatte ma si mantengono soffici fino al giorno dopo, perfette per il periodo di Carnevale, ma anche in qualsiasi periodo dell’anno, quando avete voglia di un dolce facile, veloce e senza troppe pretese, croccanti fuori e morbide dentro, e potete ovviamente personalizzare la ricetta secondo le vostre esigenze, nei Vale consiglia vi lascerò delle varianti, vediamo insieme la ricetta per realizzare le Zeppole al limone e mascarpone!

Zeppole al limone e mascarpone velocissime
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Zeppole al limone e mascarpone

  • 2Uova (di media grandezza)
  • 100 gZucchero
  • 250 gMascarpone
  • 1Limoni (sia il succo che la scorza grattugiata)
  • 5 gLievito in polvere per dolci
  • 300 gFarina 00
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Zucchero Semolato (per la copertura)

Preparazione delle Zeppole al limone e mascarpone velocissime dolcetti fritti soffici

  1. In una ciotola ammorbidite il mascarpone insieme allo zucchero, vi consiglio di toglierlo dal frigorifero 30 minuti prima di utilizzarlo.

  2. Unite le uova e continuate a mescolare energicamente il composto fin quando non saranno ben assorbite.

  3. Unite il succo e la scorza grattugiata del limone e mescolate ancora, incorporate poco per volta anche la farina ed il lievito ed a questo punto impastate il tutto con la mano per ottenere un panetto.

Zeppole al limone e mascarpone fate riposare l’impasto

  1. Coprite l’impasto con un panno pulito e lasciatelo riposare per 10 minuti.

  2. Nel frattempo preparate l’olio che dovrà essere profondo, quindi vi consiglio una padella dai bordi alti, in un piattino preparate lo zucchero semolato per la copertura delle zeppole limone e mascarpone.

Zeppole al limone e mascarpone procedete con la preparazione dei dolcetti

  1. Mettete il panetto su un piano da lavoro leggermente infarinato, staccate dei pezzetti da 15 grammi circa, arrotolateli su se stessi formando dei “salsicciotti” e poi uniteli incrociando le due estremità, continuate in questo modo fino a terminare tutto l’impasto.

Zeppole al limone e mascarpone la frittura

  1. Tuffate le zeppole nell’olio caldo, massimo 3 alla volta per non far abbassare la temperatura dell’olio, quando saranno gonfie e dorate, toglierle dall’olio e passarle nello zucchero semolato.

  2. Le Zeppole al limone sono pronte per essere gustate! Sono una bontà unica! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA

  1. Nelle zeppole al limone e mascarpone se volete, potete sostituire il mascarpone con la ricotta, al posto del limone potete usare l’aroma che preferite come : arancia, vaniglia, cannella.

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

  1. METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI

    SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

    PER SEGUIRMI SU PINTEREST—> QUI

    PER ISCRIVERVI AL MIO GRUPPO DI CUCINA SU FACEBOOK —> QUI

CONSERVAZIONE

Le zeppole al limone sono più buone se gustate appena fatte, si mantengono al massimo fino al giorno dopo.

9 Risposte a “ZEPPOLE AL LIMONE E MASCARPONE”

  1. Buongiorno io gli sto facendo adesso speriamo bene. Buona giornata da Gabriella

  2. Ciao a tutti.
    Ieri ho fatto le zeppole seguendo tutti i dettagli prescritti nella ricetta .
    Il tutto non ha funzionato ho ottenuto un impasto molto umido che non sie poteva toccarlo sie appicicava alle mani.
    Allora per renderlo toccabile ho dovuto aggiungere piu farina cosi ho potuto dargli Forma e poi friggerlo ma alla fine il sapore e la sua bellezza non era quella che doveva essere con una crosta soffice e morbida.
    Ringrazio per un vostro commento per sapere dove ho stagliato anche se ho seguito la ricetta

    1. Ciao Domenico, probabilmente è stata la qualità del mascarpone, che contengono più o meno acqua

  3. Ciao, io abbito in Australia e non capisco che cosa e bustina di lievito per dolci, mi po dirla or spegharli in inglesi per favore. Voglio provarre a farlo. Grazie

  4. Lievito per dolci si intende quello istantaneo o lievito di birra liofilizzato?, visto che deve comunque riposare mezz’ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.