TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA

Torta della nonna con crema all’arancia, una variante della torta della nonna con crema pasticcera, in questa ricetta ho sostituito la crema classica con la crema pasticcera all’arancia e ho realizzato la pasta frolla all’arancia, un dolce strepitoso, cremoso e friabile, i pinoli e lo zucchero a velo completano questa golosissima torta all’arancia.
Qui in casa abbiamo una passione per i dolci della nonna, infatti con questo tema ho realizzato moltissimi dolci come la CROSTATA MORBIDA DELLA NONNA ed i MUFFIN DELLA NONNA, e non possono mancare anche le rivisitazione della crostata della nonna come la TORTA DELLA NONNA AL LIMONE e la TORTA DELLA NONNA AL PISTACCHIO, ma secondo me, e forse ammetto di essere un po’ di parte perché amo i dolci con le arance, questa versione di torta della nonna all’arancia è la più buona in assoluto, lo ammetto per me i dolci all’arancia sono i più buoni del mondo, ho una passione per questo agrume in un modo sconfinato, adoro utilizzarlo anche nelle ricette salate con ad esempio il POLLO ALLE ARANCE, vi svelo una cosa… sapete che io adoro mangiarla a fette con tutta la buccia? Ok sono irrecuperabile lo so, comunque tornando alla torta della nonna con crema alle arance cosa posso dirvi, che è buona lo sapete, ma è anche molto semplice da realizzare, vi consiglio di prepararla il giorno prima di gustarla perché è più buona e perché riuscirete a tagliarla meglio senza che la crema coli.
La torta della nonna all’arancia è realizzata con succo e scorza di arance non trattate e sono certa che una volta che l’avrete provata diventerà uno dei vostri dolci preferiti.
Vediamo come fare la torta della nonna con crema all’arancia!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL'ARANCIA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA

Per la pasta frolla all’arancia
  • 400 gfarina 00
  • 1uovo
  • 200 gburro
  • 120 gzucchero
  • 1scorza d’arancia

Per la crema pasticcera all’arancia

  • 500 mllatte
  • 1arancia (succo e scorza grattugiata)
  • 150 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 4tuorli

Per decorare

  • 50 gpinoli
  • zucchero a velo

Strumenti per realizzare la TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA

  • tortiera da 22 cm

Preparazione TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA

Come preparare la torta della nonna alle arance

  1. Per preparare la torta della nonna con crema all’arancia per prima cosa dedicatevi alla crema per il ripieno della crostata.

    PREPARATE LA CREMA PASTICCERA ALL’ARANCIA

    Mettete il latte in un pentolino e fatelo scaldare a calore molto basso.

    In una ciotola mettete i tuorli insieme allo zucchero e sbattete con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso.

    Unite l’amido di mais e continuate a sbattere.

    Unite alla crema di uova anche il succo e la scorza d’arancia.

  2. Mescolate con una frusta e versate lentamente il composto nel latte caldo.

    Fate cuocere la crema a calore molto basso mescolando continuamente per circa 10 minuti.

    Quando la crema pasticcera all’arancia sarà ben densa, trasferitela in un contenitore, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare completamente.

  3. PREPARATE LA PASTA FROLLA ALL’ARANCIA

    Mettete in una ciotola il burro morbido insieme allo zucchero.

    Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema.

    Unite l‘uovo intero alla crema di burro e mescolate benissimo fin quando non sarà completamente assorbito.

  4. Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia e la farina 00.

    Impastate fino ad ottenere una palla liscia.

    Avvolgete la pasta frolla per la torta della nonna con crema all’arancia nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno 30 minuti.

  5. COME SI FA LA TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA.

    Riprendete la pasta frolla all’arancia dal frigorifero e dividetela in due parti.

    Stendetele con il mattarello.

    Mettete una delle due basi di pasta frolla nella tortiera precedentemente imburrata e bucherellatela.

    Versate al suo interno la crema pasticcera all’arancia e livellate.

    Coprite la crema con la seconda base di pasta frolla all’arancia e richiudete benissimo i bordi.

  6. Aggiungete i pinoli e cuocete la torta della nonna con crema all’arancia in forno già caldo, modalità statica a 180° per circa 40 minuti.

    Sfornate la crostata con crema all’arancia e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

    Spolverizzate la torta della nonna all’arancia con abbondate zucchero a velo prima di gustarla.

  7. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare la torta della nonna all’arancia senza glutine utilizzando la mia pasta frolla con farina di riso.

    Potete farcire la crostata della nonna con la crema che preferite.

    Potete preparare la crema all’arancia senza lattosio utilizzato il latte delattosato.

    La crostata con crema all’arancia può essere arricchita con della gocce di cioccolato.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche SBRICIOLATA ARANCE E MASCARPONE o BISCOTTI MORBIDI ALLE ARANCE oppure la ricetta 6 DOLCI CON LE ARANCE da non perdere.

  8. TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL'ARANCIA ricetta con pasta frolla alle arance

CONSERVAZIONE

La torta della nonna con crema all’arancia si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)Se vi fa piacere potete iscrivervi al mio Gruppo Facebook Vale Cucina e Fantasia- il gruppo del blog

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “TORTA DELLA NONNA CON CREMA ALL’ARANCIA”

  1. Ciao!! Complimenti per la ricetta! È davvero stupenda e questo fine settimana proverò a farla!! 🙂
    Ho solo una domanda, per la pasta frolla userei la tua ricetta base ma come quantità basterà per fare questa torta? Grazie mille e buona serata!

    1. Marco si certo, la ricetta base è di circa 1kg di frolla se usi lo stampo da 20/22 centimetri ti basta, grazie a te !

  2. Sono in australia e non trovo la colla di pesce come posso sostituirla.grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *