LASAGNE AL PISTACCHIO E GUANCIALE

Lasagne al pistacchio e guanciale un primo piatto da urlo! Mia figlia Sara quando le ha assaggiate mi ha detto esattamente queste parole “Mamma, è il Paradiso” e come darle torto, sono cremose e saporite, semplici da preparare e perfette in qualsiasi occasione.
Le lasagne con pesto di pistacchi come vi dicevo sono molto semplici, ovviamente essendo un bel piatto ricco e strutturato ci sono più passaggi, ma sono tutti molto sbrigativi, si prepara il pesto al pistacchio e poi si mescola insieme alla besciamella in modo da avere una besciamella al pistacchio cremosa e saporita, se siete bravi ed avete tempo potete preparare la sfoglia per lasagne fatta in casa, ma va benissimo anche quella pronta da mettere direttamente in teglia, e poi c’è il mio amato guanciale a rendere questo primo piatto al forno decisamente gustoso, da brava romana il guanciale lo metterei ovunque! Insomma un modo diverso di gustare le lasagne e che vi consiglio di provare, ovviamente se non amate il guanciale ( anche se non capisco come sia possibile) potete sostituirlo con lo speck, ormai lo sapete che io ed il pistacchio siamo una cosa sola, lo amo in ogni ricetta dolce e salata, e queste lasagne ai pistacchi sono strepitose!
Potete tranquillamente prepararle in anticipo e tenerle pronte da infornare e potete anche fare delle mini vaschette da congelare, e se volete risparmiare qualche caloria, potete utilizzare la ricetta della mia BESCIAMELLA LEGGERA che non ha nulla da invidiare alla salsa besciamella classica!
Vediamo come fare le lasagne con pistacchi e guanciale!
E se le provate, fatemi sapere!
Vale

LASAGNE AL PISTACCHIO E GUANCIALE ricetta primo piatto al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI LASAGNE AL PISTACCHIO E GUANCIALE

Per le lasagne

  • 500 gsfoglia per lasagne
  • 100 gguanciale
  • 60 gparmigiano
  • q.b.granella di pistacchi

Per il pesto di pistacchi

  • 50 gpistacchi (non salati)
  • 5-6 foglie di basilico
  • 3 cucchiainiparmigiano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Per la besciamella

  • 500 mllatte
  • 50 gfarina 00
  • 70 gburro
  • sale

Preparazione lasagne al pistacchio e guanciale

COME PREPARARE LE LASAGNE CON PESTO DI PISTACCHI E GUANCIALE

  1. Per preparare le lasagne al pistacchio e guanciale per prima cosa preparate la besciamella.

    In un pentolino scaldate il latte.

    In un pentolino a parte sciogliete il burro, unite la farina 00, togliete dal calore e mescolate.

    Versate poco per volta il latte caldo mescolando continuamente in modo da evitare la formazione di grumi.

    Rimettete la salsa sul fornello a calore basso e mescolate fin quando non si addensa, salatela e tenetela da parte.

  2. PREPARATE IL PESTO DI PISTACCHI

    Mettete nel boccale di un frullatore i pistacchi non salati.

    Aggiungete il basilico, il parmigiano, il sale e l’olio extra vergine di oliva.

    Frullate fino ad ottenere una salsa cremosa, se occorre aggiungete un cucchiaio di acqua.

    Mettete il pesto al pistacchio nella besciamella e mescolate benissimo.

    La besciamella per le lasagne al pistacchio e guanciale è pronta!

  3. Tagliate a listarelle il guanciale e mettetelo in una padella antiaderente senza aggiungere olio.

    Fatelo dorare per qualche minuto mescolando spesso.

    Il guanciale deve risultare croccante.

    Quando sarà pronto, scolatelo dal grasso che ha rilasciato e mettetelo in un piattino.

  4. COME ASSEMBLARE LE LASAGNE AL PISTACCHIO E GUANCIALE

    Versate in una teglia un mestolo di besciamella al pistacchio e allargatela con un cucchiaio.

    Mettete la sfoglia per lasagne e poi ancora besciamella ai pistacchi.

    Aggiungete il guanciale croccante, una manciata di granella di pistacchi e il parmigiano.

    Ricoprite il condimento con l’altra sfoglia per lasagne e continuate in questo modo fino a terminare gli ingredienti.

  5. Terminate la superficie delle lasagne con crema al pistacchio con una spolverata generosa di parmigiano e granella di pistacchio.

    Cuocete le lasagne al pistacchio e guanciale in forno già caldo, modalità statica a 200° per circa 25 minuti.

    Prima di servirle lasciatele riposare per 15 minuti a temperatura ambiente.

  6. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire il guanciale con speck o prosciutto cotto.

    Potete preparare le lasagne al pistacchio vegetariane.

    Potete aggiungere tra uno strato e l’altro della provola o un altro formaggio filante.

    Potete utilizzare anche la sfoglia per lasagne senza glutine.

    Potete preparare la besciamella senza lattosio utilizzando il latte di soia o delattosato.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche MOZZARELLA IN CARROZZA AL PISTACCHIO o la ricetta LASAGNE CON PESTO DI PISTACCHI E SPECK o ancora TARTUFINI SALATI AL PISTACCHIO.

  7. LASAGNE AL PISTACCHIO E GUANCIALE ricetta primo piatto al forno

CONSERVAZIONE

Le lasagne con besciamella al pistacchio si conservano in frigorifero per 2 giorni, potete congelarle prima o dopo la cottura.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)
Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook Vale Cucina e Fantasia- il gruppo del blog

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *