Crea sito

MELANZANE FRITTE MARINATE

Melanzane fritte marinate contorno facilissimo! Sono andate a ruba qui in casa! Una ricetta con le melanzane facile e perfetta da gustare con qualsiasi secondo piatto, ideali anche per un antipasto magari accompagnate da una morbida focaccia o da pane fresco.
La ricetta melanzane fritte marinate si prepara in pochissimo tempo, le melanzane tagliate a fette vengono fritte il olio extra vergine di oliva e poi condite con una marinatura di olio, aceto, prezzemolo e aglio, le melanzane fritte marinate ricetta facile vi aspetta, ah ovviamente potete scegliere le melanzane che preferite, ci stanno benissimo quelle lunghe oppure le melanzane nere tonde ovali, se invece preferite un gusto più dolce allora potete anche scegliere le melanzane violetta.
Potete arricchire le melanzane marinate con olive, capperi, pomodorini e potete servirle accompagnate da pane tostato.
Vi do una chicca, se le utilizzate come condimento della pizza o sui crostini sono favolose! Le melanzane sono un ortaggio versatile e le ricette che possiamo preparare sono infinite, avete già provato le melanzane ripiene di riso? Oppure la torta di melanzane in crosta? Ora seguitemi in cucina che vi svelo quali sono gli ingredienti per preparare le melanzane fritte marinate facili e veloci!
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)
Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook Vale Cucina e Fantasia- il gruppo del blog

MELANZANE FRITTE MARINATE ricetta antipasto o contorno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti MELANZANE FRITTE MARINATE

  • 500 gmelanzane ovali nere
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiaceto di vino bianco
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione MELANZANE FRITTE MARINATE

  1. Lavate le melanzane e tagliate a dette di circa 1 cm.

    Salatele e mettetele in uno scolapasta per almeno 1 ora in modo che perdano la loro acqua di vegetazione.

    Trascorsa l’ora di riposo, tamponate le melanzane con della carta da cucina per asciugarle.

  2. In una padella versate l’olio e fatelo scaldare.

    Iniziate a friggere le melanzane poche fette per volta e man mano che sono pronte mettetele su un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

    Lasciatele raffreddare ed intanto occupatevi della marinatura.

  3. In una ciotola mettete lo spicchio d’aglio tagliato a pezzi ( se preferite potete lasciarlo intero) il prezzemolo tritato, l’aceto e l’olio.

    Mettete le melanzane fritte in una pirofila o un contenitore e versate la marinatura.

    Date una leggera mescolata e lasciate le melanzane fritte marinate in frigorifero per 30 minuti prima di gustarle.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete condire le melanzane con le erbe che volete come: basilico, menta, timo, origano e se vi piace ci sta benissimo anche del peperoncino.

    Se volete evitare di friggere, potete grigliare le melanzane e poi condirle con la marinatura.

    Al posto delle melanzane potete preparare cosi anche le zucchine.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche COTOLETTE DI MELANZANE oppure PASTA ALLA NORMA oppure MELANZANE FRITTE DORATE.

CONSERVAZIONE

Le MELANZANE FRITTE MARINATE si conservano in frigo anche 1 settimana ben chiuse in un barattolo, l’importante è che siano coperte di olio.Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *