Crea sito

FRITTELLE PATATE E BIRRA

Frittelle patate e birra croccanti fuori e morbide dentro, con PASTELLA ALLA BIRRA ! Una ricetta di frittelle facili e veloci, le frittelle di patate alla birra sono velocissime da preparare e sono perfette da gustare come antipasto, aperitivo o stuzzichino, la ricette delle frittelle alla birra contiene pochi e semplici ingredienti e sono pronte in pochi minuti.
Per realizzarle vi consiglio di utilizzare l’olio di semi di arachidi perché mantiene le alte temperature ed i fritti restano croccanti e digeribili, se volete saperne di più leggere COME FARE I FRITTI PERFETTI, ma torniamo alle nostre gustose frittelle con patate e birra, la birra nella pastella è davvero un asso nella manica, perché rende la pastella croccante ed assorbe poco olio, non contiene uova ed è perfetta anche per preparare verdure pastellate, pesce in pastella e addirittura le frittelle di mele e frittelle dolci.
Vediamo come fare le frittelle patate e birra!

FRITTELLE PATATE E BIRRA con pastella alla birra
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI FRITTELLE PATATE E BIRRA

  • 250 gfarina 00
  • 200 gbirra chiara (freddissima)
  • lievito istantaneo per preparazioni salate (la punta di un cucchiaino)
  • 200 gpatate (pesate senza buccia)
  • olio di semi di arachide
  • sale

Preparazione

  1. Come preparare le frittelle patate e birra

    Per prima cosa occupatevi delle patate

    Privatele della buccia, pulitele con un panno umido e grattugiatele finemente con una grattugia a fori larghi.

    Trasferite le patate grattugiate in uno scolapasta e lasciatele scolare fino al momento di utilizzarle.

  2. FRITTELLE PATATE E BIRRA con pastella alla birra facili e veloci

    Preparate la pastella alla birra

    In una ciotola setacciate la farina e il lievito istantaneo per preparazioni salate.

    Unite la birra fredda lentamente e mescolate con una forchetta fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    A questo punto coprite la pastella con un panno e lasciatela riposare per 15 minuti.

  3. Come si fanno le frittelle patate e birra

    Riprendete la pastella e mescolatela con una forchetta.

    Aggiungete alla pastella le patate grattugiate e mescolate nuovamente.

    Fate scaldare in una padella antiaderente l’olio di semi di arachidi.

    Con un cucchiaio prendete delle piccole quantità di impasto delle frittelle di patate e tuffatele nell’olio caldo.

    Fatele gonfiare e dorare e scolatele su un foglio di carta da cucina.

  4. Salate le vostre frittelle di patate e birra e gustatele calde!

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete arricchire le frittelle aggiungendo delle spezie come salvia, rosmarino, prezzemolo o timo.

    Potete aggiungere alla pastella oltre alle patate anche altre verdure come: zucchine, funghi, carote o piselli.

    Potete arricchire le frittelle alla birra aggiungendo insieme alle patate dei cubetti di pancetta, speck o prosciutto cotto.

CONSERVAZIONE

Le frittelle patate e birra vanno gustate appena fatte.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)
Torna alla HOME

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *