Crea sito

Peperoni in padella ammollicati

Peperoni in padella ammollicati, un contorno semplice e veloce da preparare anche con un giorno di anticipo. Ammetto , sono fuori stagione adesso i peperoni, ma non ho resistito alla tentazione, soprattutto quando ho sentito dal fruttivendolo che arrivavano dalla Sicilia. La mia Sicilia, in automatico mi è partito l’acquisto. Il profumo rassicurante in cucina di peperoni in padella ammollicati, come li preparava la mia mamma, d’estate al mare tutti insieme. Ripropongo questo contorno per me facile e veloce e non vi nego che ho anche congelato per comodità qualche volta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2peperoni gialli
  • 2peperoni rossi
  • 100 gmollica
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.origano
  • 6 fogliebasilico

Strumenti

  • Padella
  • Tagliere

Preparazione

  1. Innanzi tutto lavate bene i peperoni e tagliateli a strisce.

  2. Mettete in padella due cucchiai di olio i peperoni e conditeli con sale, origano, olio e pangrattato.

  3. Fate cuocere per venti minuti, girando spesso delicatamente, con un cucchiaio di legno.

  4. Peperoni ammollicati

    Ecco pronti i peperoni in padella ammollicati, prima di servire aggiungete abbondante basilico fresco.

Seguimi

SEGUIMI su FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI alle mie NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno GRATIS !! Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK ISCRIVITI alla mia NEWSLETTER QUI m.me/InCucinaConPina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!