Crea sito

Zuppa di patate con topinambur

Zuppa di patate con topinambur, veramente speciale con o senza pasta diventa una straordinaria zuppa. Ho voluto trasformare la mia zuppa in un super primo piatto corroborante, naturalmente con la pasta corta come i tubetti che io adoro. Dunque ho deciso di aggiungere il topinambur un tubero speciale. Questa mia zuppa ha poi un segreto, piccolo ma efficace che la rende cremosa e che scoprirete seguendo la ricetta. Questo tubero viene chiamato anche carciofo di Gerusalemme, effettivamente il sapore ci ricorda quello del carciofo, ma viene chiamato anche rapa tedesca o girasole del Canada. Parliamo sempre della stessa pianta ovviamente. Utile nella dieta in alcune forme di diabete, oltre naturalmente a soddisfare il nostro palato, è facilmente digeribile e dietetico. Non contiene colesterolo e questo mi fa pensare che è accessibile proprio a tutti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3topinambur
  • 2patate
  • 1cipolla
  • 1carota
  • 1 costasedano
  • 250 gtubetti
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 lbrodo vegetale
  • 1/4porro
  • 1 cucchiainoconcentrato di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Tegame

Preparazione

  1. Versate due cucchiai di olio in un tegame capiente e fateci appassire la cipolla con il porro. Aggiungete le carote, il sedano e le patate, tutto tagliato a tocchetti naturalmente, per ultimo i topinambur.

  2. Preparate il brodo vegetale con una carota, una cipolla e due coste di sedano. Fate bollire per trenta minuti in due litri di acqua, fino a ridurre alla metà .

  3. Irrorate di brodo vegetale la zuppa di patate con topinambur, aggiustate di sale e pepe, tagliate a pezzetti il rosmarino e aggiungete. Diluite in un bicchiere di brodo caldo il concentrato di pomodoro e aggiungete anche quello.

  4. Lasciate cuocere per 30 minuti e prima di aggiungere la pasta, frullate la quantità di un bicchiere di zuppa, questo è quello che la renderà cremosa.

  5. Unite alla vostra zuppa le scorzette di parmigiano, dopo averle pulite per bene.

  6. Pronti!

Seguimi

SEGUIMI su FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI alle mie NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno GRATIS !! Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK ISCRIVITI alla mia NEWSLETTER QUI m.me/InCucinaConPina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!