Liquore al melograno

Liquore al melograno, digestivo aromatizzato al limone e cannella, a maggio questa pianta ci regala dei fiori vermiglio bellissimi e in autunno i frutti sono maturi per essere raccolti e utilizzare in cucina. In cosmetica si usano dei prodotti che utilizzano colori estratti dalle radici che insieme alla corteccia dei frutti vengono impiegati anche in medicina per le proprietà curative che contengono. Se volete consultare il mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina, troverete ricette, tutorial e tanto altro. Troverete anche la mia ricetta personale del liquore al melograno, un digestivo fresco di un bellissimo colore che va dal rosa al rosso rubino! forse per questo che è amato e apprezzato anche dalle donne. In cucina viene utilizzata la melagrana per preparare antipasti, succhi di frutta, dolci e a tale proposito vi vorrei proporre la mia torta di ricotta con marmellata di arance, sempre con frutta, la ciambella pere e gocce di cioccolata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1,400 ml
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3melagrane
  • 600 mlalcol puro
  • 400 gzucchero
  • 600 mlacqua
  • 1cannella in stecche
  • 1scorza di limone
  • 4chiodi di garofano

Strumenti

  • Vasetto ermetico
  • Pentola

Preparazione

  1. Aprite e sgranate le melagrane

  2. In un vasetto ermetico, versate l’alcol e aggiungete i chicchi di melagrane, i chiodi di garofano, la cannella e un pezzo di buccia di limone.

  3. Lasciate in infusione per sei giorni, saranno più che sufficienti.

  4. Fate sciogliere lo zucchero nell’acqua senza portare a ebollizione.

  5. Fate raffreddare completamente prima di unire lo sciroppo all’alcol e melagrane

  6. Unite lo sciroppo di zucchero ed acqua all’alcol e melagrane filtrate.

  7. Il liquore al melograno è pronto!

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK E SU INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!