Crea sito

Zucchine tonde ripiene in umido

Le zucchine ripiene sono un classico della cucina italiana, io ho voluto provare a farle utilizzando le zucchine tonde, che sono più comode e adatte per essere svuotate e riempite.

Per il ripieno ho usato la polpa delle zucchine e la carne macinata, condita con pecorino romano, che conferisce molto sapore e qualche spezia.

Per la stagione estiva, queste zucchine si possono riempire anche con riso o altri cereali, oppure con il tonno.

Io ho cotto le zucchine in padella con la passata di pomodoro, ma possono essere cotte anche in forno se preferite.

Le zucchine, contenendo molta acqua, sono facilmente digeribili e hanno pochissime calorie. Sono ortaggi ricchi di potassio, vitamina C e folati, consigliate in caso di ipertensione e ritenzione idrica. Hanno un’azione diuretica, perciò aiutano a contrastare infezioni e infiammazioni delle vie urinarie. Il loro indice glicemico è molto basso perciò sono adatte anche all’ alimentazione dei diabetici.

Qui trovate altre ricette con le zucchine.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Zucchine tonde 6
  • Carne macinata 200 g
  • Pecorino romano 2 cucchiai
  • Pangrattato 4 cucchiai
  • Uovo 1
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Passata di pomodoro 200 g
  • Vino bianco Mezzo bicchieri
  • Cipolla Mezza

Preparazione

    • Tagliare la calotta delle zucchine e scavarle per eliminare la polpa (tenerla da parte per il ripieno).
    • Cuocere le zucchine in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
    • Scolarle e lasciarle raffreddare.
    • Per il ripieno, tritare la polpa delle zucchine e mescolarla con la carne macinata, l’uovo, il pangrattato, il pecorino e le spezie.
    • Riempire le zucchine con il ripieno (a seconda della grandezza delle zucchine può succedere che ne avanzi un po’, in questo caso si può utilizzare per fare delle polpette da cuocere insieme alle zucchine) e chiuderle con la loro calotta.
    • In una padella scaldare l’olio e aggiungere la cipolla tritata.
    • Unire le zucchine (ed eventualmente le polpette), farle insaporire un paio di minuti, poi sfumare con il vino bianco.
    • Aggiungere la passata di pomodoro, allungata con un po’ d’acqua calda.
    • Coprire e cuocere per circa 30 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.