Torta alla frutta e cacao senza zucchero

Questa torta alla frutta è un dolce leggero, povero di grassi e zuccheri, che può essere consumato da tutti. Io ho aggiunto pesche e susine gialle, ma potete scegliere anche altra frutta a vostro gusto (susine rosse, altri tipi di pesche oppure mele, pere, albicocche, uva ecc…).

Al posto dello zucchero, ho utilizzato la stevia Truvia, che dolcifica 3 volte in più dello zucchero da tavola, ma non ha calorie nè indice glicemico. Se volete una torta alla frutta senza lattosio, oltre che senza zucchero, basterà sostituire il latte vaccino con una bevanda vegetale (soia, riso, avena o quella che preferite).

Il cioccolato è un alimento ricco di polifenoli, sostanze con azione protettiva nei confronti del cuore. E’ ricco di minerali, come magnesio, fosforo e ferro, fibre e vitamine B1 e B2.

Il cacao contiene inoltre la teobromina che stimola la diuresi ed aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso. Il consumo di cioccolato ha effetti benefici anche sull’umore, ma bisogna far attenzione a non esagerare perché contiene anche molti grassi saturi. La dose consigliata è di 5-10 g al giorno (informazioni tratte dal libro “Cucina Evolution Buona da Vivere” della dott. ssa Chiara Manzi).

Qui trovate altre ricette di torte con il cacao.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina di farro semintegrale 250 g
  • Amido di mais (maizena) 2 cucchiai
  • Latte scremato 1 bicchiere
  • Olio di semi di girasole 50 g
  • Uovo 1
  • stevia 35 – 40 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Cacao amaro in polvere 2 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Pesche 2
  • Susine gialle 2

Preparazione

    • In una ciotola rompere l’uovo e mescolarlo con la stevia e l’olio, poi aggiungere il latte.
    • Mescolare la farina con il lievito, la vanillina e il cacao.
    • Unire i due composti e amalgamare bene, per evitare la formazione di grumi.
    • Aggiungere una pesca e una susina gialla, tagliate a pezzettini.
    • Versare il composto in una tortiera con carta da forno.
    • Tagliare le restanti pesca e susina a fettine sottili e disporle sulla superficie della torta.
    • Cuocere a 180 gradi per circa 40 minuti (fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura).

Note

Precedente Insalata di edamame, farro e mandorle Successivo Minestra cremosa di patate e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.