Crea sito

Patate e coste al forno, con scamorza affumicata

Questa teglia di patate, coste e scamorza affumicata, è un piatto unico goloso e saporito, che piacerà a tutti, compresi i più piccoli.
Ovviamente, visto che in questa ricetta servono solo le coste, le foglie delle bietole andranno utilizzate per altre ricette, assolutamente non vanno sprecate!
Se non amate le bietole, potete utilizzare altre verdure come zucchine, melanzane, zucca, peperoni, quello che preferite.
Le bietole sono verdure dal sapore delicato e leggermente dolce, adatte quindi anche ai bambini che non amano i gusti amari caratteristici di altri tipi di erbe.
Le bietole contengono vitamine A, C e K, sono ricche di fibre, di calcio, magnesio, potassio e ferro. Sono ricche di antiossidanti e sono invece povere di calorie. Sono una fonte di luteina, che aiuta a proteggere la vista e di biotina, che aiuta a mantenere in salute i capelli.
Le patate sono ricche di amidi e di acqua. Contengono inoltre molti minerali, come potassio, magnesio e fosforo, vitamine come la vitamina C, B6 e i folati. Le patate sono diuretiche e depurative, grazie al loro contenuto di potassio, aiutano ad abbassare la pressione sanguigna, hanno proprietà remineralizzanti, lenitive per lo stomaco e conciliano il sonno se consumate di sera. Per chi ha problemi con la glicemia, le patate vanno consumate in associazione a verdure ricche di fibra, che ne abbassano l’indice glicemico e non insieme a pasta o pane.

Qui trovate altre ricette con le coste, qui con le patate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 500 gCoste
  • 180 gScamorza affumicata
  • Pangrattato
  • Sale
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lessare le coste e le patate, dopo averle sbucciate e tagliate a fette (attenzione a non cuocerle troppo, altrimenti si romperanno).

    Preparare una teglia con carta da forno, sistemare le coste sulla base, poi sovrapporre le fette di patate e infine la scamorza tagliata a fette, più o meno dello stesso spessore delle patate.

    Spargere in superficie il pangrattato e aggiungere un filo d’olio.

    Gratinare in forno a 200 gradi per circa 10 minuti.

    Servire ben caldo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.