Pasta integrale con peperoni verdi e tonno

I peperoni verdi in genere sono meno apprezzati rispetto ai loro parenti rossi e gialli, perché effettivamente sono meno dolci, però abbinati con qualcosa di saporito come il tonno, anche loro danno soddisfazioni.

Inoltre ho utilizzato anche i capperi e le acciughe, che conferiscono al piatto ancora più sapore pur non avendo aggiunto sale (a parte quello utilizzato per la cottura della pasta).

Questo sugo di peperoni verdi e tonno, può essere utilizzato anche per condire il riso o altri cereali lessati, oppure può essere gustato sopra fette di pane tostato, per realizzare dei saporiti crostini.

peperoni sono ricchissimi di vitamina C, specialmente se consumati crudi, sono un’ottima fonte di beta-carotene e altri carotenoidi (che vengono assimilati in maggiore quantità in abbinamento con un grasso, ad es. l’olio extravergine d’oliva). I peperoni contengono anche molte fibre e sali minerali (soprattutto potassio).

Questi ortaggi sono famosi per la loro poca digeribilità, ma in realtà, la parte più fibrosa e meno digeribile è la pellicola che li ricopre. In cottura questa è facilmente eliminabile e i peperoni risulteranno più leggeri.

Qui trovate altre ricette con i peperoni, qui con il tonno.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoni verdi 4
  • Acciughe sott'olio 4 filetti
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Capperi 1 cucchiaino
  • Peperoncino 1 pizzico
  • Pasta integrale 320 g
  • Tonno sott'olio da 160 g 1 scatoletta
  • Sale

Preparazione

    • Scaldare l’olio in una padella con l’aglio, il peperoncino, i filetti di acciuga sgocciolati e i capperi.
    • Aggiungere i peperoni tagliati a pezzetti, lasciar insaporire poi unire poca acqua calda e coprire.
    • Cuocere per circa 10 minuti facendo evaporare tutta l’acqua, poi aggiungere il tonno ben sgocciolato.
    • Nel frattempo lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla e saltarla in padella con il condimento.

Note

Precedente Insalata di manzo e verdure Successivo Polpette di merluzzo e piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.