Le Boulet à la Liégeoise sono un piatto tipico della città belga di Liegi, con una salsa vellutata agrodolce deliziosa.

Come ogni ricetta tradizionale che si rispetti, anche in Belgio ogni famiglia custodisce la propria versione. In sostanza però, queste polpette sono costituite da carne tritata di manzo sfumate con la birra e servite con una salsa agrodolce (sirop de Liége), riduzione di aceto, zucchero di canna, cipolle e frutta.

Alcuni la chiamano anche sauce lapin, non perchè sia fatta con carne di coniglio, ma perchè se ne attribuisce l’invenzione a madame Géraldine Lapin, moglie di un famoso esattore delle tasse di Liegi, la quale divenne nota nei primi del ‘900 proprio per questa ricetta. Io l’ho conosciuta grazie alla rivista Sale e Pepe, da cui prendo tutte le informazioni che avete appena letto.

Andiamo a preparare le Boulet à la liégeoise!

Ingredienti:
300 grammi di carne tritata di manzo
300 grammi di carne tritata di suino
100 grammi di pane raffermo
2 scalogni
1 dl di latte
1 uovo
1 spicchio d’aglio
1 presa di miscela di 4 épices (noce moscata, pepe, chiodi di garofano e cannella o zenzero)
25 grammi di burro

Per la salsa:
2 cipolle
25 grammi di burro
2,5 dl di birra belga tipo Saison
1 cucchiaio di farina
2 cucchiai di succo di mela
2 cucchiai di succo di pera
2 chiodi di garofano
1 foglia di alloro
timo
sale
pepe

Mettete il pane tagliato a dadini in ammollo nel latte. Quindi strizzatelo e mettetelo in una ciotola con le carni, l’aglio e gli scalogni tritati, le 4 spezie e l’uovo. Lavorate il composto con le mani, quindi formate delle polpette grandi come un uovo (io le ho fatte un pochino più piccole per gusto personale).

Fate dorare le polpette nel burro fuso, quindi scolatele su carta assorbente.

In una seconda padella, fate appassire le cipolle affettate nel burro, bagnatele con la birra e lasciate sfumare mentre mescolate per 5 minuti. Unite la farina, mescolate e quindi aggiungete il succo di mela e di pera, il timo, l’alloro, i chiodi di garofano. Salate e pepate, quindi fate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti. Unite le polpette, fatele insaporire nella salsa e servite ben calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.