Risotto con carciofi al limone

Il risotto con carciofi al limone è una ricetta  davvero speciale, un primo piatto dal sapore fine, leggero e delicato che amo cucinare quando ci sono ospiti.
La corteccia del limone  grattugiata dà un sapore raffinato al piatto.
I carciofi contengono un alta percentuale di ferro e potassio e inoltre aiutano il nostro organismo a elicminare le tossine. Favoriscono anche la duresi e con il loro alto contenuto di fibre e poche calorie sono indicati specialmente per chi segue una dieta. Si prestano tuttavia per molte ricette di primi, contorni e una di quelle che amo magiormente è di farli ripieni.

  • DifficoltàMedio
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lBrodo vegetale
  • 350 gRiso (Per risotti)
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 4Carciofi
  • Cipolle (1 media)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Scorza di limone (Grattugiata)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Ciotola Capiente
  • Pentola

Preparazione

  1. Eliminare le foglie esterne più dure dai carciofi lasciandone solo la parte tenera centrale, il cuore.

  2. Dividere dunque ogni cuore di carciofo in quattro parti dal gambo e mettere i pezzi in una ciotola capiente con acqua acidulata e succo di limone, per non farli annerire.

  3. In una pentola versare quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere quindi anche la cipolla tagliata sottilmente e far dorare. 

  4. Aggiungere il riso e farlo tostare. Irrorare con il vino bianco e quando evapora aggiungere i cuori di carciofo.

  5. Rimestare e dopo un poco aggiungere il brodo vegetale, poco alla volta man mano che è assorbito e  a fine cottura circa tredicidici/quindici versare la corteccia del limone grattugiato.

  6. Gustare finalmente il buon risotto caldo quando si è tutti pronti seduti a tavola.

  7. Il formaggio grattugiato lo escluderei ma se aggiungetene una ciotola a tavola solo per chi lo desidera.

Risotto con carciofi al limone

Consigli per la ricetta del risotto con carciofi al limone: Utilizzare pertanto dei limoni non trattati dal fruttivendolo di fiducia. La corteccia va aggiunta sempre alla fine per dare sapore altrimenti il riso potrebbe diventare amaro. Preferire infine adoperare i carciofi acquistati dal coltivatore di fiducia. Vieni inoltre a sbirciare su Pinterest di La cuoca che recupera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

8 Risposte a “Risotto con carciofi al limone”

  1. scusa ma il procedimento e gli ingredienti non riesco a trovarli, per caso ti sono sfuggiti? gradirei molto leggere il procedimento per poterlo provare, grazie roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.