Torta al miele con yogurt e limone

Torta al miele con yogurt e limone

Oggi desidero condividere con voi la ricetta della torta al miele con yogurt e limone. La preparazione è semplicissima, quasi banale ma il risultato vi stupirà quanto a golosità, leggerezza e sofficità. Non si deve pesare nulla, basterà utilizzare il vasetto vuoto dello yogurt come dosatore per gli ingredienti. E’ un dolce che mantiene la propria morbidezza per giorni conservato in una tortiera chiusa ed è perfetta sin dalla prima colazione per una partenza sprint della vostra giornata. Ideale anche per la merenda dei vostri bambini, è di certo molto più salutare delle solite merendine anche per l’assenza di burro tra gli ingredienti, che la rende poi perfetta anche per chi deve seguire regimi alimentari particolari. Se vi piace, potete poi ricoprire la superficie con della glassa al limone o con dello zucchero a velo, anche se a me piace anche naturale… ha una dolcezza molto particolare, per nulla stucchevole ma molto delicata. Insomma, questa torta al miele con yogurt e limone è assolutamente da provare!

Torta al miele con yogurt e limone
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:6-8
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 vasetti Farina 00
  • 1 vasetto amido di mais (o fecola di patate)
  • 1 vasetto miele di acacia
  • 1/2 vasetto olio di semi di girasoli
  • 3 uova medie
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 vasetto yogurt al limone (o bianco intero)
  • 1/2 limone solo scorza
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. staccante per tortiere ( o burro + farina)

Preparazione

  1. Servitevi del vasetto vuoto dello yogurt come dosatore per gli ingredienti come: farina, amido, miele, olio e yogurt.

    Utilizzate uno stampo scannellato in silicone o in metallo a piacere oppure una tortiera a cerniera di 22 cm.

    Gli ingredienti come lo yogurt e le uova dovranno essere a temperatura ambiente.  Accendete il forno in modalità statica a 180°; se utilizzate il forno ventilato programmate la temperatura a 170°.

    In una ciotola, con le fruste elettriche a bassa velocità, mescolate le uova con lo yogurt.

    Aggiungete anche il miele e la scorza del limone sempre solo mescolando senza montare gli ingredienti.

  2. Torta al miele con yogurt e limone

    Setacciate la farina con l’amido di mais e il lievito poi aggiungetelo a cucchiaiate al composto alternando con l’olio.

    Ottenuto un composto cremoso versatelo nello stampo già spennellato con lo staccante per tortiere e in alternativa unto con burro oppure olio. (Anche se utilizzate lo stampo in silicone ungetelo con cura; sarà più facile sformare la torta a cottura avvenuta).

  3. Torta al miele con yogurt e limone

    Infornate per circa 45′ (se il forno è ventilato diminuite i tempi di cottura di almeno 10 minuti). fate sempre e comunque la prova cottura infilzando uno spiedino nel cuore della torta.

    A cottura verificata sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di eliminare lo stampo.

    Trasferite la torta al miele con yogurt e limone in un piatto da portata e spolveratelo con zucchero a velo a piacere..è una vera delizia!

  4. Torta al miele con yogurt e limone

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: TORTE DA FORNO

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Spiedini di calamari al forno teneri e profumati Successivo Come fare lo zucchero a velo da pasticceria

2 commenti su “Torta al miele con yogurt e limone

    • Silvana Scalambra il said:

      Ogni ingrediente dosato nel contenitore ha un peso differente, come lo zucchero, l’olio e la farina. Basta riempire il vasetto raso poco più giù del bordo. Ad esempio a un vasetto vuoto di yogurt da 125 g corrispondono 100 g di farina 00, 150 g di zucchero e a 100 ml di olio. Queste le dosi degli ingredienti di base.

Lascia un commento