Crea sito

Seppie con piselli ricetta marinara

Oggi vi parlo delle seppie con piselli, un secondo piatto molto semplice ma gustosissimo della cucina tipica marinara. La dolcezza dei piselli si sposa alla perfezione al sapore delle seppie donando una marcia in più al gusto della preparazione. Un piatto di pesce adatto ad ogni occasione, le seppie con piselli sono irresistibili accompagnate da crostoni di pane abbrustolito, magari aromatizzato con olio profumato alle erbe. Il segreto per ottenere una cottura ottimale delle seppie con piselli è cuocerle a fuoco molto basso quanto basta per averle tenere e saporite. Per gustare le seppie con piselli in versione leggera basterà aggiungere pochissimo olio per la cottura lasciandole cuocere in un sugo leggero e aromatico grazie al vino bianco e alle erbe aggiunte.

seppie con piselli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgseppie già pulite e tagliate a listarelle
  • 350 gpiselli freschi o surgelati
  • 1cipolla bianca media
  • 3 spicchiaglio tritati fini
  • 1 cucchiaiotriplo concentrato di pomodoro
  • 250 mlbrodo di pesce o vegetale
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1peperoncino rosso piccante
  • 1 bicchierevino bianco secco di buona qualità
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Lavate accuratamente le seppie in acqua fredda poi tamponatele con carta da cucina e tagliatele a striscioline.

    In una casseruola scaldate l’olio e soffriggete a fiamma dolce il peperoncino sminuzzato. Aggiungete l’aglio e la cipolla tagliata fine, dopo qualche minuto unite 2 cucchiai di acqua per lasciare ammorbidire la cipolla e perchè non bruci.

    Preparate il brodo di pesce anche con il dado granulare e aggiungetevi il concentrato di pomodoro diluendolo mescolando.

    Aggiungete le seppie mescolandole al soffritto per farle insaporire, unite anche i piselli poi sfumate con il vino bianco.

    Alzate la fiamma affinchè l’alcool del vino evapori, salate e pepate moderatamente e a questo punto raggiunto il bollore abbassate la fiamma al minimo e aggiungete poco brodo alla volta facendo cuocere le seppie con piselli per circa 30 minuti.

    Controllate di tanto in tanto la cottura infilzando con una forchetta una strisciolina di seppia; saranno perfettamente cotte quando risulteranno morbide ma non gommose.

    Servite le seppie con piselli calde spolverizzate dal prezzemolo accompagnate da crostini di pane abbrustolito e buon appetito.

  2. seppie con piselli ricetta marinara

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: ANTIPASTI E SECONDI A BASE DI PESCE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.