Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure

La carne di pollo, ed esattamente il petto, è fra le carni bianche la più tenera e magra; gradita e utilizzata in svariate ricette e cotture. Il rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure  è una gustosa variante di molte altre ricette che ho cucinato e proposto in famiglia sempre con successo. E’ un secondo piatto gustoso e saporito che si prepara molto facilmente che non richiede troppo tempo. In questa ricetta, il rotolo di pollo, è arricchito in cottura da tante verdure che saranno frullate e trasformate in una gustosa salsa saporita per accompagnare il rotolo di pollo arrosto tagliato a fette. Il rotolo di pollo arrosto si prepara avvolgendo la carne del petto insieme ad ingredienti scelti, come salumi o formaggi che, oltre a regalare sapore, rendono la carne più appetitosa. Quando servirete il rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure in tavola, basterà un semplice contorno, come un’insalata mista di stagione oppure patate lessate o arrosto, per ottenere una portata appagante e sfiziosa.

Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure

Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure

Ingredienti per 4-6 persone

  • 800 g di petto di pollo in una sola fetta oppure più fette per raggiungere il peso iniziale
  • 8 fette di prosciutto cotto di Praga oppure non affumicato come preferite
  • 6 fettine per un totale di circa 80 g di scamorza affumicata
  • 1 cucchiaio di farina
  • erbe aromatiche tritate: timo, rosmarino, aglio a piacere anche secco
  • 3 carote
  • 2 costole di sedano
  • un pugno di spinaci già puliti
  • qualche foglia di bietola
  • 2 cipolle piccole bianche
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bicchiere di brodo di carne anche di dado
  • sale e pepe a piacere

Ingredienti per versione light:

basta eliminare il prosciutto cotto affumicato, due cucchiai di olio extravergine d’oliva e utilizzare del brodo vegetale per la cottura.

Procedimento

Appiattite la fetta di petto di pollo ponendolo fra due fogli di carta da forno per non sfibrare la carne, se il petto di pollo è a fette accavallatele leggermente formando un rettangolo e se serve appiattitele.

Salate leggermente e spargete una manciata di erbe aromatiche tritate finemente, aggiungete anche il prosciutto cotto sistemandolo sulla carne e infine il formaggio unendo ancora un po’ di erbe tritate.

Arrotolate il tutto formando un rotolo ben stretto che andrete a fermare e sigillare con dello spago da cucina.

In una casseruola scaldate l’olio poi aggiungetevi il rotolo di pollo leggermente infarinato facendolo dorare da ogni lato a fuoco vivace.

Aggiungete tutte le verdure già pulite, lavate e tagliate a pezzi, salate ancora e unite anche le erbe aromatiche rimaste. Sfumate con il vino e a questo punto, al bollore raggiunto, abbassate la fiamma al minimo, unite anche il brodo di carne bollente e lasciate cuocere per almeno 1 ora avendo cura di girare il rotolo ogni tanto.

A cottura ultimata sistemate il rotolo di pollo arrosto in un foglio di carta stagnola lasciandolo intiepidire.

Frullate le verdure insieme al fondo di cottura fino ad ottenere una crema saporita e tenetela da parte.

Scaldate un vassoio o un piatto da portata, eliminate lo spago dal rotolo e tagliatelo a fette ponendole sul piatto o la pirofila. Distribuite sulle fette la salsa di verdure poi passate il tutto per almeno 15 minuti in forno avendo cura di coprire con della carta stagnola affinchè la carne non si secchi.

Servite il rotolo di pollo arrosto con il contorno preferito e buon appetito.

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure
Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure

Precedente Ravioli al cacao con formaggi e nocciole Successivo Crema di zucca e carote con piselli

2 commenti su “Rotolo di pollo arrosto in salsa di verdure

Lascia un commento