Crea sito

Ripieno per pasta carciofi speck e spinaci

I miei esperimenti culinari in cucina non si fermano mai; oggi voglio parlarvi dell’ultimo nato in quanto a pasta fresca: il ripieno carciofi speck e spinaci. Oltre a questi ingredienti ho aggiunto del formaggio olandese e poco altro per legare i già saporiti ingredienti. Questo ripieno per pasta carciofi speck e spinaci è ottimo per tutti i formati di pasta ripiena come: ravioli, cappellacci, cannelloni, tortellini e tortelli, inoltre mescolato alla besciamella puo’ farcire in modo gustoso e insolito le sfoglie delle lasagne. Detto quanto andiamo agli ingredienti e procedimento per preparare il ripieno per pasta carciofi speck e spinaci.

Ripieno per pasta carciofi speck e spinaci Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ripieno per pasta carciofi speck e spinaci

Ingredienti per 4 uova di pasta fresca

  • 5 cuori di carciofi (interi al netto)  sono ottimi anche quelli surgelati
  • 150 g di foglie di spinaci pulite e lavate
  • 100 g  di speck a dadini piccoli
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla bianca piccola affettata fine
  • 100 ml di brodo vegetale anche di dado
  • 60 g di formaggio olandese tipo Edamer o groviera come preferite
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo intero medio
  • sale e pepe con moderazione

Procedimento

1) Mondate i carciofi ricavando solo la parte tenera, il cuore; tagliateli a metà ed eliminate il fieno contenuto all’interno, tagliateli a pezzetti e poneteli di mano a mano in una ciotola con acqua acidulata con succo di limone. Se utilizzerete verdure pronte e surgelate fateli scongelare per eliminare l’eventuale fieno e riduceteli a pezzetti.

2) Pulite e lavate gli spinaci e lasciateli sgocciolare in un colapasta.

3) Scaldate l’olio in una padella, aggiungete la cipolla affettata e lo speck a dadini, lasciate rosolare per qualche minuto poi aggiungete i carciofi e fate insaporire per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungete anche gli spinaci e mescolando incorporateli di mano a mano che appassiscono, con il calore, agli altri ingredienti. Salate con moderazione e aggiungete anche il brodo bollente. Chiudete la padella con il coperchio e lasciate cuocere per 15′ circa, dopodichè eliminate il coperchio e fate asciugare il composto su fiamma bassa. Trasferitelo in un piatto capiente affinchè raffreddi completamente.

4) Nel bicchiere del mixer versate il composto di verdure, il formaggio a pezzettini e frullate ad intermittenza fino ad avere un composto non troppo cremoso. Trasferitelo in una ciotola e unite l’uovo e il parmigiano con un pizzicone di pepe.

5) Mescolate con cura gli ingredienti ed ecco il ripieno per pasta carciofi speck e spinaci è pronto all’utilizzo oppure potrete anche congelarlo per un prossimo impiego.

Altre ricette correlate: RIPIENI E SALSE PER PASTA FRESCA

 

6 Risposte a “Ripieno per pasta carciofi speck e spinaci”

  1. Ciao Silvana questo ripieno e’ davvero ottimo preparo dei ravioli e poi li congelo per qualche occasione speciale grazie hai sempre ottime idee.
    Ciao cinzia

  2. La cosa migliore è immergere i carciofi in acqua con il prezzemolo.
    Il prezzemolo è un potente antiossidante. Il succo di limone da un gusto acido ai carciofi.
    I carciofi devono avere il loro sapore intrinseco.
    Saluti dalla Spagna

    1. Ottimissimo consiglio Pino, però il limone impedisce che i carciofi anneriscano ossidandosi..beh è evidente che se un ingrediente fa bene per un verso poi non va per l’altro. Un salutone anche te e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.