Crea sito

Carpa al forno ricetta di pesce

La carpa al forno è una ricetta facile, gli ingredienti utilizzati per aromatizzare questo pesce di acqua dolce sono molto semplici e di utilizzo quotidiano. Questa carpa l’ha pescata mio marito, una grande soddisfazione visto che pesava almeno due chili e mezzo e, mi ha raccontato i vari giochi di mulinello per estrarla dall’acqua..e finire sulla nostra tavola. Una delizia..la carpa ha una polpa davvero gustosa, non sempre ha i sapori dell’ambiente in cui vive….una carne rosea e compatta. Un’accorgimento: pulire subito la carpa e condirla con tutti gli aromi e vino bianco almeno 4-5 ore prima di cuocerla sarà perfetta.

Carpa al forno  ricetta di pesce Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Carpa al forno ricetta di pesce

  • 1 carpa da 1 kg a 2 kg.e mezzo
  • prezzemolo fresco e aglio tritati
  • 1 bicchiere scarso di vino bianco secco
  • 1 cipolla affettata fine  (non tritata)
  • 1 patata media a fettine sottili
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • (non ho aggiunto pomodori per non coprire il sapore della carne)

Carpa al forno ricetta di pesce Blog Profumi Sapori & Fantasia

Procedimento

La carpa ha delle squame molto grandi, io per semplificare la desquamazione, la immergo in una bacinella di acqua fredda, prima elimino tutte le pinne, poi con un coltello a punta tonda inizio dalla coda fino ad arrivare alla testa e così su tutti e due i lati. (questa operazione nell’acqua permette di non ritrovarsi ovunque le squame).

Dopo aver finito, la tolgo dall’acqua e l’adagio sul piano di lavoro, con delle robuste forbici apro il ventre e tolgo le interiora, anche le branchie, è meglio cuocerla senza eliminare la testa, una bella sciacquata sotto l’acqua corrente, infine l’asciugo bene tamponando con carta da cucina.

Preparo un trito con prezzemolo e aglio, affetto la cipolla e la patata

Carpa al forno, ricetta di pesce Blog Profumi Sapori & Fantasia

Fodero una teglia che la contenga, con carta da cucina bagnata e strizzata, e ben unta di olio, all’interno della carpa insaporisco bene con il trito aromatico, sale e pepe e qualche anello di cipolla, le cipolle rimaste le metto a contorno della carpa e le fettine di patata sopra , verso  vino bianco ed infine occludo la teglia con due fo

gli di carta stagnola giuntati…poi in frigo ad insaporire bene.

Accendo il forno a 200° statico e a temperatura inforno la teglia chiusa dall’alluminio, imposto un ora di cottura. (il tempo di cottura è in proporzione al peso del pesce, più è piccolo meno tempo occorre)

Quindici minuti prima del tempo impostato, elimino l’alluminio, raccolgo con un cucchiaio il sughetto formatosi e lo verso sul pesce,  lascio cuocere ancora in forno modalità ventilata, abbassando a 180°.

Carpa al forno, ricetta di pesce Blog Profumi Sapori & FantasiaSforno la carpa ormai ben cotta, testando con uno spiedino nelle carni più spesse, poi con due palette l’adagio su un vassoio e inizio a spinarla, la testa e la spina viene via  lasciando così quasi intatte le due parti di carne.

Raccolgo con una  paletta le verdure ben cotte e le pongo sulla porzione di pesce impiattato, un pochino di sugo ed è prontissima da gustare…buon appetito!

Carpa al forno, ricetta di pesce Blog Profumi Sapori & Fantasia

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

6 Risposte a “Carpa al forno ricetta di pesce”

  1. Ottima ricettamper la carpa al forno.
    Un suggerimento di un cuoco detto “IL FRATE” :
    Salare la carpa dopo cottura.
    Il sale nella cottura rende la carne asciutta e stopposa specie per pesci molto grossi, 4-5 kg.

  2. che bel piatto, hai descritto molto bene tutti passaggi, fantastico! bravissima Silvana! grazie per il consiglio della braciola. Un abbraccio solare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.