Vellutata di fagioli cannellini MultiColor

 

vellutata di cannellini

La velluttata di cannellini è una ricetta che ho composto un po’ di tempo fa per rendere allegra e invitante una vellutata di fagioli cannellini. La ricetta è stata ideata per soddisfare due esigenze: preparare i cannellini in un’insolita maniera e rendere invitante e più appetitoso un piatto che si presentava con colori un po’ spenti. Ed è così che oggi vi presento la mia vellutata in MultiColor per rallegrare non solo il palato, ma anche lo spirito!

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di fagioli cannellini già cotti;
  • 1 patata media;
  • 1 cipolla bianca;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 zucchine;
  • 1 peperone rosso;
  • 4 fette di prosciutto crudo (per guarnire);
  • crostini;
  • vino bianco per sfumare q.b;
  • rosmarino fresco tritato;
  • sale q.b;
  • olio evo q.b.;
  • paprica dolce (facoltativo);

Per prima cosa scolate bene i fagioli cannellini, se utilizzate quelli in scatola prima passateli velocemente sotto l’acqua corrente.

Mondate e sbucciate mezza cipolla, pelate le patate e la carota, quindi tagliate a pezzetti insieme al sedanosedano. Trasferite tutto in una pentola con due abbondanti bicchieri di acqua salata. Coprite con un coperchio e lasciar cuocere finché la carota non si infilza con una forchetta, quindi aggiungete i fagioli e lasciate insaporire a fuoco moderato per circa 2 minuti. Spegnete e tenete in caldo

Tagliate  a dadini piccoli le zucchie, il peperone e il resto della cipolla. In una padella scaldate due cucchiai di olio e fate appassire la cipolla con il trito di foglie di rosmarino quindi unitevi la dodalata di zucchine e peperone e a fuoco vivo sfumate con del vino bianco. Aggiustate di sale, rimescolate con un cucchiaio, spegnete trasferite in un piatto e tenete in caldo.

Nella stessa padella aggiungete un filo d’olio e abbrustolite ben distese le fette di prosciutto. Quindi mettetele su un foglio di carta assorbente; una volta asciugate spezzatele in quattro parti e tenetele da parte.

[banner size=”300X250″ type=”text”]

Passate tutta la zuppa di fagioli al setaccio (sconsiglio il frullatore per via della buccia dei fagioli), se necessario allungate con un mestolo di acqua calda o brodo vegetale.

Componete il piatto con la vellutata sul fondo, versate ci sopra qualche cucchiaio della dadolata di zucchine e peperoni, qualche crostino e i pezzetti di prosciutto crudo abbrustolito. Infine potete spolverare come ho fatto io con della paprica dolce (facoltativo)…tutto per un effetto MultiColor!

MMmmm…Yummy!!!

CONSIGLIO: più che un consiglio è un invito a provare ad accompagnare la vellutata con altri ortaggi  magari di stagione (io ho usato zucchine e peperoni che non sono proprio di questo periodo) e poi….. fateci sapere la vostra versione in MultiColor!!!

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.