Filetto di Salmone al forno con barba di Cipolla e Prezzemolo

Filetto di Salmone al forno con barba di Cipolla e Prezzemolo ricetta veloce say yummy

Alzo le mani, lo ammetto e mi arrendo: non riesco a pulire il pesce specie quando è integro. Per questo benedico l’omino della pescheria che riesce a farlo e ogni volta mi ritrova con occhi supplichevoli davanti al suo bancone che, quasi a mani giunte, gli chiedo se è possibile avere il mio pesce pulito. Spesso però, per evitare questa pietosa scena, con slancio e sicurezza punto il dito verso la sua merce già pulita e tagliata come i tanti filetti e i tranci di salmone, tonno, merluzzo o altro ancora. Così tutta contenta e soddisfatta lo saluto e torno a casa per preparare e gustare una buona pietanza….eh si, perchè non riuscirò a pulirlo, ma a mangiarlo quello si che mi viene bene!! Il mio ultimo ‘trionfo’ in pescheria è stato il Filetto di Salmone, ne ho acquistato un buon mezzo chilo per due persone, un po’ abbondante ma giusto se il pasto prevede una sola portata come nel mio caso. La sua preparazione è molto semplice e veloce. Il Filetto di Salmone al forno con barba di cipolla e prezzemolo è una preparazione molto semplice, veloce oltre a soddisfare il palato e anche il gusto. Quindi ben si adatta a chi è un giovane principiante dei fornelli e vuole preparare qualcosa di carino e gustoso, magari per una cena un po’ impegnata, o a chi ha sempre poco tempo e non vuole rinunciare alla buona cucina.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 filetto di salmone di circa 400-500 gr;
  • 1 cipolla;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  •  tre cucchiai di sale fino;
  • pepe bianco macinato;
  • olio evo.

 

Pulite la cipolla tagliatela a grandi tocchi e mettetela in acqua fredda per qualche minuto.

Intanto lavate il prezzemolo, strizzatelo e asciugatelo con un panno per eliminare l’acqua residua. Tritatelo con un coltello molto finemente e mettetelo da parte.

Togliete la cipolla dall’acqua, scolatela bene e tritatela molto finemente col coltello; mettetela da parte.

Passate sotto l’acqua corrente il filetto di salmone e lasciatelo scolare in uno scolapasta steso sulla parte con la pelle.

Posizionate su di una teglia un foglio di carta forno, cospargetelo con abbondante sale fino, servirà a far indurire la pelle del salmone per staccarla, una volta cotto, con facilità dalla carne. Adagiate sulla carta forno cosparsa di sale il filetto di salmone dalla parte della pelle, spolveratelo con il pepe bianco macinato.

Infornate il filetto in forno a 180°C.

Dopo circa quindici minuti aprite il forno prelevate la teglia col filetto di salmone e copritelo con il trito di cipolla, irrorate con un filo d’olio d’oliva e infornate per altri 15 minuti circa.

Quando la cipolla sarà un po’ colorata, aprite il forno e cospargete il filetto coperto dalla cipolla con tutto il prezzemolo tritato. Spargetevi sopra un  pizzico di sale e lasciate cuocere per appena tre minuti.

Spegnete il forno e servite il filetto di salmone caldo.

Questa è un’altra interessante ricetta con il filetto di salmone: Filetto di salmone con paprica e aneto

MMmmmmm….yummy!

Consiglio: potete accompagnare, come ho fatto io, il filetto di salmone al forno con barba di cipolla e prezzemolo con la dadolata di topinambur e patate.

Filetto di Salmone al forno con barba di Cipolla e Prezzemolo ricetta veloce say yummy

Tutte le foto di questo articolo sono state realizzate da Stefano Mura.

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

2 Risposte a “Filetto di Salmone al forno con barba di Cipolla e Prezzemolo”

  1. Sì pulire il pesce, oltre che avere molta pazienza, non è poi una cosa così facile come sembra, per cui hai fatto bene a prendere quello già pulito, poi come hai preparato questo filetto di salmone è fantastico, brava!!

    1. Ciao Aless! a volte penso che non pulire il pesce sia un handicap in cucina e se mi piace cucinare bisogna che faccia anche questo nonostante per me sia dura……comunque la tua comprensione mi conforta molto! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.