Crea sito

Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina

Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina.
Ottima ricetta Per qualsiasi tipo di pesce azzurro di modeste o grandi dimensioni, dal pesce spada al tonno etc. E’ un secondo piatto tipico della mia città Messina che raccoglie in un sugo buonissimo tutti i sapori della mia terra.
In particolare l’aguglia imperiale si pesca nello Stretto di Messina, da maggio a settembre insieme pescespada e ai tonni, con le caratteristiche imbarcazioni con la passerella e l’antenna.
Oltre alla cottura tradizionale, troverete anche la cottura con Bimby.

Per vedere la ricetta delle braciolettine di pesce spada “a ghiotta” clicca qui

Aguglia imperiale  “a ghiotta” di Rita
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gAguglia imperiale (o altro pesce azzurro da trancio)
  • 30 gcapperi sotto sale (già dissalati)
  • Mezzacipolla rossa di Tropea
  • 60 golive verdi in salamoia (denocciolate)
  • q.b.alloro
  • 1 mazzettofinocchietto selvatico (opzionale)
  • 1 costasedano
  • q.b.basilico
  • 700 gpolpa di pomodoro (ristretta)
  • q.b.pepe

Preparazione: Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina

Cottura in padella
  1. aguglia imperiale

    Questa è l’aguglia imperiale, può essere dagli 8 ai 30 kg. e si vende a tranci. Non confondetela con il pesce spada perchè ha la spada più corta,

  2. aguglia imperiale

    Inoltre le sue carni sono di un colore mattone aranciato. Ha pochissime calorie circa 80 per 100 gr, per cui ne potete mangiare a volontà.

    Ma ora andiamo alla ricetta di oggi.

  3. ghiotta

    Mettete in una padella piuttosto larga, la cipolla tagliata a pezzetti, il sedano il basilico e finocchietto a pezzetti, e le olive e l’alloro, aggiungete l’olio evo e….

  4.  ghiotta” di Rita

    lasciate soffriggere per 3 minuti.

  5. Aguglia imperiale  “a ghiotta” di Rita

    Trascorso il tempo unite le fette del pesce e fatelo rosolate 1 minuto per parte,

  6. Aguglia imperiale  “a ghiotta” di Rita

    quindi versate la passata di pomodoro piuttosto ristretta, mescolate e

  7. Aguglia imperiale  “a ghiotta” di Rita

    lasciate cuocere per 10 minuti con il paraspruzzi.

  8. Aguglia imperiale “a ghiotta” di Rita

    L’ Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina è pronta , la potete servire calda e con il sugo potrete condire la pasta.

Cottura con il Bimby

  1. Aguglia imperiale “a ghiotta” di Rita

    Mettete nel boccale la cipolla il sedano e il finocchietto e il basilico a pezzi e tritate per 10 sec vel 5, poi raccogliete con la spatola, e aggiungete i capperi le olive denocciolate l’alloro e l’olio. Cuocete per 3 min. a 100° antiorario vel 1

  2. passata

    A questo punto aggiungete nel boccale la passata di pomodoro, mescolate con la spatola.

    Disponete i tranci di pesce nel varoma e coprite.

  3. Insalata fredda di pollo e pesto

    Cuocete a varoma per 20 min. antiorario vel 1.

  4. Aguglia imperiale “a ghiotta” di Rita

    A fine cottura disponete i tranci in un piatto da portata e coprite con il sugo. Ecco Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina fatta con il nostro amico Bimby.

conservazione e consigli

Aguglia imperiale “a ghiotta” di RitaAmordicucina. Il piatto si può conservare in frigo fino a 3 giorni e in freezer fino a 3 mesi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento