Zucchine e Gamberi al Forno Come se Fossero fritti

Zucchine e Gamberi al Forno Croccanti e Veloci

zucchine e gamberi al forno

Adoro i gamberi e le zucchine fatti cosi’! Sembrano fritti ma non lo sono, sono super veloci e fanno fare un figurone quando si invita gente a cena! Ci sono un paio di trucchetti semplici semplici che vi svelo nella preparazione per farli sembrare appena usciti dalla friggitrice e poi e’ una ricetta comoda da preparare all’ultimo minuto!

Zucchine e Gamberi al Forno Croccanti e Veloci

Ingredienti per 4 persone
8 Gamberoni freschi ( ma potete optare anche per quelli surgelati per far prima )
400 g di zucchine
pan grattato
prezzemolo qb
origano qb

Preparazione
Per i gamberoni potete optare per quelli freschi oppure per quelli surgelati per far prima cosi’ non dovrete pulirli, ma se avete un pescivendolo di fiducia e se li trovate freschissimi hanno tutto un altro sapore e vale davvero la pena stare un po’ piu’ a perderci del tempo.
Iniziamo dalle zucchine – tagliamo le zucchine a fiammifero, devono essere non troppo spesse ma nemmeno troppo sottili altrimenti bruceranno in forno.

Mettiamo le zucchine in una ciotola, uniamo sale, olio, pan grattato e origano,prezzemolo tritato mescoliamo molto bene e disponiamo su una meta’ di teglia da forno rivestita da apposita carta.
Prendiamo i gamberi, aggiungiamo del sale ( non troppo ) disponiamoli sull’altra meta’ della teglia, uniamo del pan grattato, origano e olio.
Sia le zucchine che i gamberi non vanno mischiati in forno altrimenti non cuoceranno bene e non diventeranno abbastanza croccanti.

Poi devono stare belli larghi cosi’ doreranno in modo perfetto.
Questi sono due trucchi da ristorante per renderli davvero perfetti e farli sembrare fritti anche se non lo sono in realta’!
Inforniamo a 200° per 10-15 min, poise le nostre zucchine non saranno abbastanza dorate e croccanti, togliamo i gamberoni e lasciamo cuocere per altri 10 minuti le zucchine.
Per far si che arrivino in tavola caldi nel frattempo, avvolgiamo i gamberoni in carta stagnola e conserviamoli fino al servizio.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.