Crea sito

ZUCCHINE e Calamari in Padella Ricetta Antipasto o Secondo Piatto

ZUCCHINE e Calamari in Padella Ricetta Antipasto o Secondo Piatto gustoso e semplice da preparare in due modi, con calamari surgelati per far prima oppure con calamari freschi se si ha un po’ di tempo in più ed il gusto ne gioverà di sicuro.
Di solito nelle mie ricette di pesce utilizzo sia prodotti surgelati che freschi e dipende molto dal tempo che ho a disposizione. Il pesce fresco, dal proprio pescivendolo di fiducia è sicuramente più saporito ma se proprio non si ha tempo per pulirlo allora ci sono anche buoni prodotti surgelati. I calamari sono un ingrediente che adoro cucinare e quindi farli sia fritti o impanati al forno qui la ricetta oppure messi nella pasta qui la ricetta e vengono sempre graditi da tutta la famiglia. Oggi faremo le Zucchine e Calamari in padella un secondo piatto oppure antipasto saporito che potrete inserire in tutti i menù . Il risultato è un bel piatto di calamari con verdure cremoso e saporito che spazzoleranno immediatamente. Facciamolo.

ZUCCHINE e Calamari in Padella Ricetta Antipasto o Secondo Piatto
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zucchine e calamari in padella

  • 600 gcalamari (surgelati)
  • 300 gzucchine
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.rosmarino (un rametto)
  • 30 mlvino bianco secco
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Padella 26 cm

Come fare le Zucchine e Calamari in padella

  1. 1. Per prima cosa se abbiamo scelto di utilizzare i calamari freschi questi devono essere 600 g già puliti poi dobbiamo pulirli molto bene e tagliarli in anelli per quanto riguarda la parte della sacca del calamaro. Lasciamoli scolare qualche minuti in uno scolapasta.

  2. 2. Se utilizzeremo quelli surgelati allora ci conviene farli scongelare la sera prima mettendoli in un contenitore e riponendoli in frigo.

  3. 3. Prendiamo le zucchine, laviamole, spuntiamo le estremità e tagliamole in cubetti medi.

  4. 4. In una padella mettiamo a soffriggere l’aglio ed il rametto di rosmarino in un po’ di olio. Appena si sarà dorato ed il rosmarino avrà insaporito tutto togliamoli dalla padella ed uniamo le zucchine lasciandole soffriggere a fiamma vivace per 10 minuti circa.

  5. 5. Uniamo i calamari , prezzemolo tritato e lasciamo cuocere, mescolando per altri 10 minuti.

  6. 6. Sfumiamo con del vino bianco a fiamma alta e poi aggiustiamo di sale.

  7. 7. Serviamo e gustiamo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per le zucchine e calamari cotti in padella non fate cuocere i calamari più del dovuto altrimenti diventeranno duri e secchi

VARIANTI : come variante potete aggiungere alla ricetta altre verdure come le melanzane a tocchetti ad esempio oppure aggiungere olive e capperi per dargli un sapore mediterraneo.

CONSERVAZIONE : per conservare questa ricetta mettetela in contenitori ermetici e riponetela in frigo si manterrà bene fino a 2 giorni ed è perfetta anche per condire la pasta

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.