Crea sito

TORTA di MELE e Yogurt alla Vaniglia il Dolce soffice con Ricetta classica

TORTA di MELE e Yogurt alla Vaniglia il Dolce soffice con Ricetta classica per avere un risultato profumatissimo .
Lo yogurt ci sta benissimo all’ interno degli impasti delle torte specialmente se sono quelle classiche da forno . La torta di mele e yogurt alla vaniglia e’ una di quelle ricette da conservare e da fare alla prima occasione utile, si conserva molto bene in dispensa per alcuni giorni. L’ impasto contiene poca farina ed e’ principalmente costituito da yogurt alla vaniglia . Il bello di questo dolce alle mele e’ che si puo’ variare in tantissimi modi cambiando soltanto il gusto dello yogurt.
La torta di mele e yogurt puo’ diventare un plumcake oppure una ciambella cambiando lo stampo e se desiderate una versione piu’ golosa aggiungete magari delle gocce di cioccolato bianco. Vediamo come fare la torta di mele allo yogurt alla vaniglia e vedrete diventera’ la vostra colazione preferita.

TORTA di MELE e Yogurt alla Vaniglia il Dolce soffice con Ricetta classica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta di Mele e Yogurt alla Vaniglia

  • 200 gfarina 00
  • 240 gyogurt (alla vaniglia)
  • 3uova
  • 160 gzucchero
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 2mele
  • 1limone
  • q.b.zucchero di canna
  • q.b.miele

Strumenti

  • ciotola
  • frullino

Come fare la Torta di mele e Yogurt alla Vaniglia

  1. 1. Prendiamo le uova e montiamole insieme allo zucchero fino a realizzare un composto spumoso ed areato.

    Dovremo montarle per 10 minuti circa alla massima velocita’.

  2. 2. Uniamo lo yogurt poco per volta ed abbassando la velocita’ del frullino.

  3. 3. Uniamo anche la scorza del limone e la farina ed il lievito setacciati tra loro.

  4. 4. Versiamo l’ impasto all’ interno di uno stampo da 24 cm imburrato e sistemiamo sopra le mele tagliate in fettine.Aggiungiamo sopra una spolverata di zucchero di canna. Inforniamo in forno ventilato a 170° per 45 minuti.

  5. 5. Quando la superficie sara’ bella dorata e cotta all’ interno ( facciamo la prova stecchino ), sforniamola e lasciamola raffreddare completamente.

  6. 6. Una volta fredda spennelliamo la superficie con del miele in modo tale da sembrar piu’ lucida. Serviamola e gustiamola.

Consigli Varianti e Conservazione

Se volete una torta piu’ umida all’ interno fatela cuocere 5 minuti in meno e magari in uno stampo piu’ alto e piu’ piccolo, da 22 cm.

Si conserva in dispensa e rimane morbida sino a 3 – 4 giorni ma si puo’ anche congelare e quindi tenere oltre un mese.

Leggi anche:

Plumcake ai Frutti di Bosco

Impasto per dolci furbo

Plumcake Cocco e Cioccolato

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.