Crea sito

TORTA Cocco e Wafer senza Cottura Ricetta DOLCE facilissimo

TORTA Cocco e Wafer senza Cottura Ricetta DOLCE facilissimo perfetto da gustare come dessert da fine pasto, ideale in ogni occasione e soprattutto ad esempio per i compleanni come una vera e propria torta da ricorrenza.
I dolci freddi quando fa caldo sono i migliori per poter risparmiare tempo e soprattutto ideali per non accendere il forno. Nel blog ce ne sono diversi e tutti molto semplici da preparare, ad esempio per delle deliziose ed eleganti monoporzioni vi consiglio di andare a guardare la ricetta dei Baci Freddi alla Nutella QUI la ricetta perfetti se desiderate realizzare un bel vassoio di pasticcini freddi veloci e nella ricetta c’e’ anche il cocco. La Torta Cocco e Wafer si ispira ai cioccolatini Raffaello e quindi all’ interno della farcitura c’e’ non solo il cocco ma anche le mandorle tritate finemente. E’ una torta con cocco fredda quindi non ha nemmeno bisogno di cotture e la preparazione è davvero semplice. Facciamola, vedrete l’adorerete.

torta cocco e wafer
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6 persone

Ingredienti per la Torta cocco e Wafer

  • 180 gMascarpone
  • 200 gPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero a velo
  • 50 gCocco rapè
  • 50 gMandorle pelate
  • 1 bustinaVanillina
  • 200 gWafer (alla vaniglia)
  • 50 mlPanna fresca liquida (per il fondo di wafer)

per decorare

  • q.b.Cocco rapè
  • 4Wafer (alla vaniglia)
  • q.b.Cioccolatini (Raffaello)

Preparazione della Torta Cocco e Wafer

  1. Come prima cosa mettiamo 150 g di wafer in una ciotola sbriciolandoli con le mani, aggiungiamo la panna per dolci e mescoliamo tutto molto bene. Prendiamo una teglia tonda da 20 cm foderata con pellicola trasparente e mettiamo all’ interno i wafer, creiamo un fondo uniforme e mettiamo a riposare in frigo per 20 minuti.

  2. Prepariamo la crema montando la panna insieme alla vanillina ed aggiungendo appena comincia a rapprendersi il mascarpone. Uniamo anche lo zucchero.

  3. Aggiungiamo poi il cocco rape’ e le mandorle pelate e tritate finemente e mescoliamo con una spatola delicatamente. Tritiamo al coltello il resto dei wafer ed aggiungiamoli alla farcitura mescolando sempre.

  4. Versiamo la farcitura all’ interno della teglia in cui abbiamo creato il fondo, livelliamo bene e lasciamo riposare per almeno 5 ore in frigo.

  5. Una volta che la torta sarà pronta, prenderla e metterla su un piatto da portata, coprire i lati e la superficie con del cocco rape’ e dei wafer tagliati grossolanamente, decorare con dei cioccolatini Raffaello e servirla in fette.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per avere una torta al cocco fredda sempre perfetta in ogni fetta è necessario lasciarla riposare almeno 5 ore ma anche 7 in frigo, in maniera tale che non coli e non si afflosci.

VARIANTI : come variante per questo dolce senza cottura potete sostituire i wafer alla vaniglia con quelli alla nocciola

CONSERVAZIONE : questa torta si conserva in frigo per alcuni giorni ma si puo’ anche congelare e si tiene buona fino ad 1 mese

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.