Crea sito

Patè di Tonno senza maionese

Patè di Tonno senza maionese veloce buona e perfetta per crostini e rustici ma anche per accompagnare le carni.

Finalmente ho trovato la ricetta giusta per un patè al tonno davvero perfetto ovvero compatto e che non cola da tutte le parti! Bastava soltanto aggiungere un piccolo ingrediente che lo rende compatto da freddo e cremoso da caldo!

Seguite la ricetta , conservatela che per le grandi occasioni vi fara’ fare un figurone.

Patè di Tonno senza maionese
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 450 g Tonno
  • 180 g Patate lesse
  • 6 Capperi sotto sale
  • q.b. Sale
  • 80 g Burro (o 100 ml di olio)

Preparazione

  1. Prendete il tonno e sgocciolatelo per bene. Mettetelo all’ interno del boccale del mixer insieme ai capperi, al burro ammorbidito ( per una versione piu’ leggera potete sostituire il burro o con formaggio fresco light, con yogurt greco oppure con olio di semi ) alle patate lesse ed azionatelo alla massima velocita.

  2. Aggiustate di sale controllando che i capperi non gli abbiano dato troppa sapidita’ e trasferitelo in una ciotola. Prima di utilizzarlo lasciatelo riposare in frigo almeno un’oretta e meglio se son due, in questo modo il patè di tonno risultera’ compatto e perfetto per essere utilizzato.

  3. Il patè di tonno fatto in casa e’ veloce e pratico, perfetto anche per accompagnare le carni ed in particolare gli arrosti oltre ad essere servito semplicemente su pane caldo bruschettato.

  4. PATE’ di TONNO in VERSIONE LIGHT

    Se volete una versione light del pate’ di tonno allora dovrete semplicemente sostituire gli ingredienti in questo modo e seguire il medesimo procedimento di preparazione:

    • Tonno con Tonno al Naturale
    • Patate sostituirle con Cavolfiore o Formaggio spalmabile light
    • Burro sostituirlo con Olio di semi o con Yogurt Greco
  5. ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

    Torta fredda tonno e philadelphia

    Rotolini di Pancarre’ al Tonno

    Crema di Tonno per pasta o sughi

  6. COME CONSERVARLO

    Si puo’ conservare per 2-3 giorni all’ interno di un vasetto di vetro chiuso in frigo. Si puo’ congelare in appositi bicchieri di plasticae tenerlo fino ad una settimana, bastera’ poi scongelarlo ed utilizzarlo per le nostre ricette .

Rossella Consiglia

Questo patè di tonno e’ superlativo soprattutto se dovete fare un antipasto delle feste che conquisti davvero tutti e che non vi faccia impazzire in cucina. Il mio consiglio e’ quello di aggiungere qualche oliva nera per renderlo ancora piu’ saporito oppure un’ acciuga per dargli ancora piu’ sapore.

Seguimi Su

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.